Letta sul gas: "L'Europa lo compri insieme, così abbasserà il costo"

Letta si è vaccinato: “Tutto efficiente e funzionale, complimenti”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Letta si è vaccinato. Con un post pubblicato su Facebook, il segretario del Pd fa sapere che ieri mattina a Roma ha ricevuto la sua dose. Nel contempo, l’ex premier rivolge parole positive a tutto lo staff che lo ha accolto: “Complimenti per la perfetta organizzazione e grazie ai volontari e al personale. Tutto efficiente e funzionale. Bene!”, scrive Letta.

Anche Zingaretti si è vaccinato, nelle scorse settimane: l’ex segretario Dem ha fatto AstraZeneca e dice no alla fake news che già stanno circolando sul suo conto. Queste le parole di Zingaretti:

“Fake news e follia. Tre vecchie foto delle mie vaccinazioni contro l’influenza sono state utilizzate dai soliti complottisti no vax per gettare fango sulla campagna di vaccinazioni. Ovviamente abbiamo segnalato le immagini a Facebook e alle autorità competenti”.

Letta si è vaccinato: “Tutto efficiente e funzionale, complimenti”

Poi Zingaretti aggiunge:

“Facciamo attenzione: c’è chi usa queste tecniche meschine per ingannare gli altri. Io il vaccino anti Covid-19 l’ho fatto con AstraZeneca, sono in attesa della seconda dose. Tutti i vaccini sono sicuri: ora avanti per riaprire alla vita e al lavoro, non al Covid”.

Nicola Zingaretti aveva annunciato: “Sabato mi vaccinerò con Astrazeneca. Lo farò senza paura perché non esistono vaccini di serie A o di serie B”. E poi: “Nel Lazio nel 2020 gli over 80 hanno rappresentato meno dell’8% del totale dei casi di contagio da Covid, ma il 28% dei ricoverati totali, il 17% dei ricoveri in terapia intensiva e il 58% del totale delle persone decedute. La vaccinazione completa (due dosi) ha permesso di ridurre di oltre il 91% l’ospedalizzazione degli over 80 rispetto a chi non era vaccinato, nel periodo che va dall’otto febbraio al 15 aprile di quest’anno”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24