L'Italia femminile batte la Bosnia

L’Italia femminile batte la Bosnia, secco 5-0 in trasferta a Zenica

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

L’Italia femminile batte la Bosnia Erzegovina con un roboante 5-0 in trasferta a Zenica, trascinata da una tripletta della scatenata Girelli. Una gara questa valida per le qualificazioni al prossimo Europeo in programma nel 2022, con le azzurre in questo momento in testa alla classifica insieme alla Danimarca.

L’Italia femminile batte la Bosnia, Girelli scatenata

Le ragazze di Milena Bertolini giocano la prima partita della loro stagione e la vincono in scioltezza contro la Bosnia Erzegovina. A sbloccarla ci pensa una rasoiata vincente di Aurora Galli, abile a infilarla in diagonale all’angolino e a portare in vantaggio l’Italia Femminile. Il raddoppio arriva verso la fine del primo tempo e ci pensa la bomber Cristiana Girelli a metterlo a segno. La centravanti della Juventus ne approfitta infatti dell’uscita non impeccabile del portiere e la butta dentro nella mischia con il destro.

Nella ripresa è completo dominio delle azzurre, complici ben tre rigori concessi a loro favore. Il primo viene realizzato con scioltezza dalla Girelli, mentre il secondo se lo fa parare dal portiere e al terzo tentativo invece non sbaglia piazzandola all’angolino. L’Italia femminile batte 0-5 la Bosnia Erzegovina e a chiuderla ci pensa la rete di Linari. La giocatrice del Bordeaux si inserisce bene sul secondo palo e la butta dentro sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

La situazione in chiave qualificazione delle azzurre

Grazie a questo successo la nostra Nazionale femminile trova la sesta vittoria su sette partite disputate e nel prossimo mese di ottobre sarà impegnata nello scontro diretto per il primo posto contro la Danimarca. Le ragazze di Milena Bertolini dovranno cercare infatti di arrivare prime per avere l’aritmetica certezza della qualificazione. Le altre possibilità sarebbero quelle di arrivare tra le migliori seconde o in alternativa il dover passare tramite i playoff. L’Italia ha tuttavia tutte le potenzialità per vincere questo girone e ci auguriamo lo possano dimostrare anche sul campo.

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Giovanni Paciotta

Avatar