spread

Lo spread tiene sotto scacco l’Italia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Spread alle stelle. Il governo giallo verde spaventa gli investitori, lo spread tra Btp e Bund schizza a quota 217 per ripiegare a 206.

C’è tensione sui Titoli di Stato che toccano livelli ormai dimenticati da lungo tempo.

Spread: i timori europei sul futuro dell’Italia

Chiaramente il contratto di governo non riscuote successo tra le agenzie di rating che, sempre più numerose, non escludono l’abbassamento dei livelli di valutazione sull’Italia.

Sostanzialmente le agenzie di rating vedono incoerente il contratto di governo con l’obiettivo di ridurre il debito; le rassicurazioni sulle coperture economiche sembrano non essere chiare.

Tra i vari partner europei serpeggia la paura di una Grecia bis, ovvero che la situazione italiana crei un effetto domino sugli altri paesi.

Se da una parte è noto lo scarso feeling tra la coalizione M5S/Lega e Unione Europea dall’altro non aiuta neanche lo stallo tra Quirinale e Lega sul nome del Ministro dell’Economia.

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".