Massimiliano Allegri Juve: arriva un rinnovo molto importante

Massimiliano Allegri: fase difensiva da rivedere

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Massimiliano Allegri analizza la sua Juve

Intervistato nel dopo partita di Sky, l’allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha analizzato la gara appena disputata in casa dai bianconeri contro il Parma. Secondo Allegri oggi la squadra ha accontentato chi vuole il bel gioco, che non paga. La palla va buttata in tribuna in certi casi, invece non accade. Secondo il mister la Juve ha prodotto tanto, facendo nell’occasione dei tre gol errori pacchiani.

[adrotate banner=”37″]

Il ritorno di Mario Mandzukic

Nell’intervvista il focus si é poi spostato su Mandzukic, autore di una buona gara, con un grave errore sul pallone finale. Io croato ha dato il proprio grande contributo alla squadra. Dietro la squadra non é andata male,a ma ha commesso errori di leggerezza. Gravi per una compagine che ha sempre abituato tutti, tifosi ed avversari, a subire poco. In queste ultime uscite invece, questo trend si é invertito. Certo le assenze pesano parecchio, ma é cime se mancasse la gamba. Troppo morbidi e indecisi.

Massimiliano Allegri vuole equilibrio

La Juventus voleva far gol.  Ma in realtà secondo Allegri serve equilibrio. “Nessuno puó pensare che ogni gara si possano fare 4-5 gol”, ha detto il mister. Sempre il tecnico ha fatto notare come, non si debba mai lasciare il confronto difensivo, uno contro umo. La Juve ha messo grande pressione lasciando poco nel primo tempo. Poi é calata, quando invece bisognava star più stretti per non far passare gli avanti gialloblu. In queste partite la Juventus dovrà stringere i denti, per cercare di mantenere il vantaggio sul Napoli.

Rimboccarsi le maniche

Alla Juve servirà rimboccarsi le maniche, per cercare di sopperire alle assenze pesanti. Bisognerà trasformarsi in operai. La Champions League è dietro l’angolo, e necessiterà farai trovare pronti. Servirà smaltire i carichi di lavoro, messi nelle gambe durante la pausa invernale. Ciò consentirà di ripartire forte, la Juve non può sbagliare.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24