Miglior fotocamera: lista dei cinque smartphone per scattare ottime foto

intopic.it feedelissimo.com  
 

Negli ultimi tempi, sono poche le persone che si affidano a fotocamere professionali per scattare foto o registrare video. A partire dalle semplici foto quotidiane e andando verso i vlog estivi e di viaggio, la maggior parte degli utenti oramai non utilizza più compatte, reflex o mirrorless. Foto e video vengono affidate alle fotocamere dei cellulari. In questa lista andremo quindi ad osservare i cinque smartphone che, secondo la fonte originale, hanno la miglior fotocamera. Vengono presi in considerazione, ovviamente, i dispositivi più recenti.


Miglior fotocamera #1 – Huawei P20 Pro

Al primo posto della classifica c’è il nuovissimo Huawei P20 Pro. Il cellulare monta  tripla fotocamera. La principale fra le tre è di 40 megapixel e apertura focale di f/1.7 a colori. La seconda, invece, è di 20 megapixel e apertura focale f/1.6, in bianco e nero. La terza, da 8 megapixel, monta uno zoom da 3x con apertura focale f/2.4. Questo sistema di fotocamere riesce a catturare molta luce, soprattutto in modalità “notte”; in condizioni di scarsa luce, infatti, Huawei P20 Pro non delude e riesce a fare ottimi scatti.

La fotocamera riesce a girare ottimi video in slow motion, anche a 960fps. Per quanto riguarda la fotocamera interna, il cellulare monta una 24 MP con apertura focale di f/2.0.

#2 Samsung Galaxy S9 Plus

Il nuovissimo Samsung Galaxy S9 Plus monta una doppia fotocamera. La prima, grandangolare di 12 MP e apertura focale che varia da f/1.5 a f/2.4, ha uno zoom ottico 2x. La fotocamera secondaria è di 12 MP con apertura focale fissa a f/2.4. La lente grandangolare della prima fotocamera riesce a cambiare autonomamente apertura in base alle condizioni di luce dell’ambiente. Il cellulare garantisce così scatti particolari e davvero ottimi.

Galaxy S9 Plus è stato premiato per la sua fotografia in scarse condizioni di luce, per la sua riduzione di rumori durante la ripresa video. Premiata anche la velocità ed efficacia dell’autofocus. Il dispositivo riesce a registrare video in slow motion a 960fps e ad una risoluzione di 720p. La fotocamera interna è di 8 MP con apertura focale  f/1.7.

#3 iPhoneX

L’ultimo dispositivo di casa Apple non poteva non comparire in questa lista. Il cellulare monta una doppia fotocamera esterna. La prima, grandangolare da 12 MP e apertura focale di f/1.8; la seconda, un’altra 12 MP con apertura focale pari a f/2.4.

Il cellulare non delude ovviamente in condizioni di scarsa luminosità. La fotocamera permette di girare video in 4k e a 60 fps, o video a 1080p e a 240 fps.

#4 Google Pixel 2

Unico della lista a montare una singola fotocamera. Google Pixel 2 ha puntato tutto sull’intelligenza artificiale e sulla machine learning per permettere di scattare foto eccellenti. E il tutto sembra funzionare alla grande, anche senza l’intervento di una seconda fotocamera.

La fotocamera del cellulare è una 12MP con apertura focale f/1.8. Può registrare video in 4k a 30 fps, oppure video in 1080p a 60 fps.

La fotocamera frontale è di 8MP e permette di scattare ottimi selfie anche in condizioni di scarsa luminosità.

#5 OnePlus 6

Ultimo in classifica, ma non per importanza, OnePlus 6. Doppia fotocamera allineata verticalmente, una da 20 MP e una da 16 MP. Entrambe le fotocamere hanno un’apertura focale f/1.7.

Ottimo per scattare ritratti, il cellulare permette di ottenere ottime foto anche in condizioni di scarsa luminosità. Unico punto a sfavore, nel OnePlus 6 manca uno zoom ottico. Il cellulare riesce a girare video in slow motion ad una risoluzione di 720p e a 480 fps.

La fotocamera interna è una 16 MP con apertura focale f/2.0.

Via

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Michele De Leonardis