Milan Miranchuk

Milan su Miranchuk, rossoneri davanti a Atalanta e Roma

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Il Milan alza il pressing su Miranchuk. Il trequartista della Lokomotiv Mosca è un profilo che piace ai rossoneri, sia per le sue qualità che per l’età avendo solo 24 anni. In questa stagione ha segnato 14 gol in 31 presenze, un bel bottino per un centrocampista offensivo spesso utilizzato come centrale, ma capace anche di muoversi sugli esterni. Insomma un giocatore utilissimo per il 4-2-3-1 di Pioli. La dirigenza del Diavolo avrebbe nelle ultime ore alzato il pressing per il ragazzo che va in scadenza nel 2021.

Milan Miranchuk, Laxalt nell’affare

Il Milan per Miranchuk sarebbe pronto a mettere sul piatto Diego Laxalt e soldi. La valutazione del cartellino da parte dei russi è di 20 milioni di euro. L’uruguaiano è valutato circa 10 e quindi i rossoneri dovrebbero inviare a Mosca anche un assegno in doppia cifra. Al momento sembra troppo, ma si potrebbe lavorare per abbassare il prezzo. Tra l’altro secondo i media russi il ragazzo avrebbe già espresso la preferenza di giocare nel Milan la prossima stagione.

Una bella notizia per chi dovrà cercare di chiudere la trattativa. Da sempre la volontà del giocatore è una leva importante per concludere gli affari. Miranchuk negli scorsi mesi era stato accostato anche alla Juventus, e l’Italia sembra dover essere nel suo destino.

Atalanta e Roma non mollano

Il Milan infatti per portarsi a casa Miranchuk dovrà battere la concorrenza di Atalanta e Roma. Se il giocatore avesse davvero detto “sì” al corteggiamento di Maldini tutto sarebbe più facile. Al momento l’Atalanta avrebbe un lieve vantaggio avendo già presentato un’offerta da 10 milioni alla Lokomotiv Mosca. Pochi per i russi che hanno rilanciato a 20, da capire ora se i bergamaschi alzeranno la propria offerta oppure se batteranno altre piste, Thauvin e Boga sono le alternative.

Sullo sfondo si starebbe muovendo anche la nuova Roma di Friedkin. I giallorossi sarebbe indietro nella corsa, ma se mettessero sul piatto la cifra chiesta dai russi la situazione potrebbe cambiare repentinamente.

Fonte foto: Pagina Facebook ufficiale Lokomotiv Mosca

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Matteo Oneto

Avatar