Ministri Martina e Calenda firmano decreti per riso e pasta su origine etichetta

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

 

Al via la sperimentazione, che durerà due anni, in merito al sistema di etichettatura per riso e pasta in Italia. I consumatori hanno sempre chiesto chiarezza sull’origine di riso e grano per pasta in etichetta. E’ molto importante per i cittadini essere a conoscenza dell’origine delle materie prime in considerazione e in relazione agli standard di sicurezza alimentare. I ministri Martina e Calenda hanno firmato i decreti per indicare nell’etichetta l’origine degli alimenti specificati.

Etichetta obbligatoria per riso e pasta, firmati i decreti

I ministri delle Politiche e dello Sviluppo Economico: Carlo Calenda e Maurizio Martina hanno comunicato di aver dato il via alla sperimentazione dell’etichettatura obbligatoria con indicazioni di origine su riso e grano per la pasta. La norma era stata introdotta a aprile 2017 per tutti i prodotti lattiero caseari. L’Italia ha fatto un notevole passo avanti per tutelare e dare massima trasparenza ai consumatori e senza aspettare l’Unione Europea, altroché secondo il ministro Martina, l’Europa dovrebbe prendere spunto dal bel paese e dar attuazione al Regolamento Ue 2011.

Contenuto dell’etichetta per pasta e riso

Le caratteristiche dell’introduzione di questi decreti riguardano nello specifico cosa verrà riportato sull’etichetta obbligatoria. Per il grano verrà riportato il Paese di coltivazione e quello dove è stato macinato. Invece per il riso l’etichetta dovrà contenere il Paese di coltivazione, il Paese di lavorazione e quello di confezionamento. Per favorire maggiormente trasparenza e chiarezza al fine di tutelare a 360° il consumatore sull’etichetta le indicazioni di origine dovranno essere applicate in evidenza e facilmente individuabili. I provvedimenti appena approvati con i decreti avranno una fase di adeguamento di 180 giorni. Questo lasso di tempo permetterà alle aziende di mettersi in regola.

Via

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Avatar
Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.