MotoGP, Germania: Bagnaia in pole al Sachsenring per 0.076 su Quartararo

MotoGP, Germania: Bagnaia in pole al Sachsenring per 0.076 su Quartararo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il circuito del Sachsenring ha visto Bagnaia a utilizzare una strategia a tre run in qualifica, ma è uscito dalla pitlane con pochi secondi di ritardo sulla sua ultima morbida posteriore fresca per ottenere il suo terzo time attack. Nonostante ciò, nessuno ha sfidato il 1’19.931 che aveva già impostato per conquistare la sua terza pole della stagione 2022.

A causa di un’interruzione di corrente sul circuito appena prima delle FP4, le qualifiche sono state ritardate di quasi mezz’ora. Aleix Espargaro dell’Aprilia ha stabilito il ritmo iniziale con un 1:20.413 dopo aver subito una piccola caduta nella precedente sessione di FP4, ma è stato rapidamente eliminato dal leader delle prove Bagnaia con un 1:20.098.

Sintesi qualifiche MotoGP: Bagnaia in pole

Bagnaia poi è rientrato su una nuova gomma soft a poco meno di 10 minuti dai 15 minuti dalla fine della Q2. Al suo primo giro veloce con la seconda gomma, Bagnaia ha registrato un 1:20.064 prima di scendere a 1:19.931. Si è fermato di nuovo ai box per l’ultima gomma morbida, ma ha lasciato la pitlane solo un paio di secondi in ritardo per poter fare un ultimo tentativo.

Il leader del campionato Fabio Quartararo aveva ridotto il vantaggio di Bagnaia a 0,076 secondi nel suo penultimo giro. Ma il pilota Yamaha non aveva altro da offrire nel suo ultimo giro, mentre le bandiere gialle alla curva 1 per la caduta di Takaaki Nakagami (LCR Honda) hanno impedito a diversi piloti di tentare di migliorarsi.

Nonostante abbia saltato l’ultimo giro, Bagnaia ha mantenuto la prima posizione su Quartararo, mentre Johann Zarco di Pramac si è posizionato terzo sulla sua Ducati. Aleix Espargaro guida la seconda fila sulla sua Aprilia davanti al debuttante Gresini Fabio Di Giannantonio, che ha superato la Q1. Jack Miller era sesto sulla Ducati ufficiale, ma rischia una potenziale penalità in griglia dopo essere caduto sotto la bandiera gialla nelle FP4. L’incidente è attualmente sotto inchiesta. Luca Marini è settimo sulla sua Ducati VR46 davanti a Jorge Martin sulla seconda delle Pramac GP22, con Maverick Vinales (Aprilia) e Nakagami a completare la top 10.

Marco Bezzecchi ha seguito Di Giannantonio superato la Q1 sulla VR46 Ducati, ma è riuscito a posizionarsi solo 11° davanti a un frustrato Joan Mir su Suzuki al 12°. A Pol Espargaro della Honda è stato negato un posto in Q2 per soli 0,004 secondi a Bezzecchi, anche se è stato Enea Bastianini al 17° posto a rivelarsi la più grande uscita shock in Q1. Quest’ultimo ha lottato per tutto il weekend al Sachsenring e non è riuscito a trovare alcun vantaggio in qualifica.

Andrea Dovizioso ha lottato fino al 19° posto sulla sua RNF Racing Yamaha davanti al pilota ufficiale Yamaha Franco Morbidelli, con il gruppo completato dal trio esordiente Remy Gardner (Tech3), Raul Fernandez (Tech3) e Darryn Binder (RNF). Il GP di Germania della MotoGP 2022 inizierà domenica alle 14:00.

I tempi delle qualifiche

Pos Pilota Moto Tempo Distacco
1 Italy Francesco Bagnaia Ducati 1’19.931
2 France Fabio Quartararo Yamaha 1’20.007 0.076
3 France Johann Zarco Ducati 1’20.030 0.099
4 Spain Aleix Espargaro Aprilia 1’20.120 0.189
5 Italy Fabio Di Giannantonio Ducati 1’20.128 0.197
6 Australia Jack Miller Ducati 1’20.150 0.219
7 Italy Luca Marini Ducati 1’20.168 0.237
8 Spain Jorge Martin Ducati 1’20.219 0.288
9 Spain Maverick Viñales Aprilia 1’20.468 0.537
10 Japan Takaaki Nakagami Honda 1’20.562 0.631
11 Italy Marco Bezzecchi Ducati 1’20.593 0.662
12 Spain Joan Mir Suzuki 1’20.732 0.801

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com