Netflix cancella GLOW

Netflix cancella GLOW: la nuova stagione della serie TV non ci sarà

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Si tratta di una decisione inaspettata, ma Netflix cancella GLOW nonostante, in precedenza, sia stato annunciato l’arrivo della nuova stagione. Dunque, il capitolo 4 della serie televisiva disponibile sulla piattaforma streaming non ci sarà. Tuttavia, Netflix aveva annunciato nel mese di agosto dell’anno scorso la produzione di GLOW 4.

Netflix cancella GLOW: ecco il motivo di questa decisione

Il colosso dello streaming ha ufficialmente cancellato la produzione della serie TV di GLOW 4. Si tratta certamente di una notizia che spiazza tutti i fans dello show e degli appassionati del mondo del wrestling. Ovviamente, così come successo con tutte le altre produzione, anche GLOW ha fortemente risentito dell’emergenza sanitaria del coronavirus. Infatti, tutto si è fermato al mese di marzo. Innumerevoli film e serie TV continuano ad essere rinviati, altri invece – come in questo caso – vengono addirittura cancellati.

Dunque, lo show di Netflix con Alison Brie, Betty Gilpin e Marc Maron sembra essere giunto al termine. L’interruzione “brusca” della serie televisiva lascia in sospeso le vicende della protagonista. Tuttavia, sia Carly Mensch che Liz Flahive sono intervenute sull’argomento. Dunque, in un recente comunicato – coloro che hanno creato la serie TV – hanno rilasciato le seguenti parole per spiegare il motivo di tale scelta:

Il COVID ha ucciso delle persone, è una tragedia nazionale e dovremmo concentrarci su questo. Il COVID, apparentemente, ha sconfitto anche il nostro show. Netflix ha deciso di non concludere le riprese dell’ultima stagione di GLOW. Ci era stata concessa la libertà creativa per realizzare una comedy complicata sulle donne e raccontare le loro storie. E fare del wrestling. E ora è finita. Stanno accadendo molte cose orribili nel mondo che sono molto più importanti rispetto a questa. Ma fa schifo lo stesso non poter rivedere queste quindici donne insieme in un’inquadratura. Ci mancheranno il nostro cast, gli strani clown e l’eroica troupe. Era il lavoro migliore di sempre… Registratevi per votare. E per favore fatelo“.

Fonte foto: wikipedia

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,