Nissan Qashqai: in arrivo la motorizzazione e-POWER, l'elettrica senza ricarica

Nissan Qashqai: in arrivo la motorizzazione e-POWER, l’elettrica senza ricarica

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Entro l’estate di quest’anno la Nissan Qashqai debutterà in Europa con il sistema di propulsione e-POWER. Si tratta di una tecnologia che prevede un motore elettrico che muove le ruote. Abbinato ad esso, c’è un motore termico che ha il solo compito di ricaricare le batterie. L’auto non sarà dotata di funzione di ricarica alla spina. Il sistema e-POWER, inventato da Nissan, è presente in Giappone dal 2017, ma in questi anni si è evoluto ed è pronto a soddisfare i clienti europei, attenti al piacere di guida.

Nel sistema e-POWER, il motore elettrico da 190 CV è l’unico che muove le ruote della vettura. L’auto è a tutti gli effetti a trazione elettrica. La coppia raggiunta è di 330 Nm. L’energia elettrica necessaria alla trazione è prodotta a bordo della vettura da un motore turbo benzina tre cilindri da 1,5 litri e 158 CV di potenza. Non sarà possibile ricaricare le batterie con la presa elettrica: bisognerà riempire il serbatoio di benzina, come un’auto tradizionale.

Nissan Qashqai: gestione dell’energia per migliorare i consumi

Viaggiando a bassa velocità, l’energia prodotta dal motore termico va in parte al motore elettrico e in parte alla batteria. Quando essa è carica, il motore termico si spegne e l’auto procede prelevando energia dalla batteria. In caso di forte accelerazione o viaggiando ad alta velocità, l’energia necessaria al motore elettrico arriva sia dal motore termico che dalla batteria. L’unità di controllo gestisce anche la fase di rigenerazione e così quando si rilascia il pedale dell’acceleratore o si aziona il freno il motore elettrico trasforma l’energia cinetica della vettura in energia elettrica che va a ricaricare la batteria.

L’auto può essere guidata anche con un solo pedale. Questa tecnologia sui veicoli Nissan prende il nome di e-Pedal Step. Permette di accelerare e frenare usando il solo pedale dell’acceleratore. Il sistema, che si attiva tramite un apposito pulsante sulla consolle centrale, è molto utile e comodo nelle situazioni di guida caratterizzate da frequenti variazioni di velocità, evitando così al guidatore di spostare continuamente il piede tra freno e acceleratore. Quando il pedale dell’acceleratore viene rilasciato, l’e-Pedal Step frena la vettura con una decelerazione che può arrivare fino a 0,2 g, quanto basta per far accendere le luci degli stop. Il sistema riduce la velocità, ma senza arrestare completamente la vettura, questo per facilitare le manovre di parcheggio e alle basse velocità.

Via: ufficio stampa Nissan Italia

Fonte immagine copertina: ufficio stampa Nissan Italia

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com