Ronaldo, protagonista di Portogallo-Svizzera

Nuova Zelanda-Portogallo: probabili formazioni, pronostico e quote

intopic.it feedelissimo.com  
 

In campo sabato 24 giugno con Nuova Zelanda-Portogallo, alle ore 17.00 si sfideranno per la Confederations Cup 2017, torneo che anticipa di un anno i prossimi Mondiali che verranno giocati in Russia nel 2018.

Nuova Zelanda-Portogallo: le scelte di entrambi i Ct

La Nuova Zelanda scenderà in campo con il (4-4-2): In porta spazio a Marinovic; davanti troviamo Durante, Boxall, Wynne e Smith; centrocampo con Ingham, McGlinchey, Lewis e Thomas; attacco a due composto da Wood e Rojas.

Ct: Hudson.

Il Portogallo giocherà con il (4-4-2): Difesa dei pali affidata a Rui Patricio; davanti troviamo Cedric, Pepe, Bruno Alves e Eliseu; centrocampo con Bernardo Silva, Adrien Silva, William Carvalho e André Gomes; attacco a due composto da André Silva e Ronaldo.

Ct: Fernando Santos.

Il pronostico e le quote della partita

Quote: Il Portogallo parte in netto vantaggio secondo le quote proposte dai bookmakers. La vittoria della Nuova Zelanda è data a quota 25.00, il pareggio lo troviamo a 10.50, mentre la vittoria del Portogallo è a 1.08. La quota Under 2.5 la troviamo a 2.95, mentre il segno Over 2.5 è dato a 1.35. Il risultato finale con Gol di entrambe le formazioni è dato 2.45, mentre il NoGol lo troviamo a quota 1.48.

Pronostico: Partita che vede sulla carta la vittoria del Portogallo, noi puntiamo su Over 3.5 dato a 1.92.

Fonte Foto: news.superscommesse.it

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.