Omicidio a Borghetto di Borbera, strangola il marito

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Omicidio a Borghetto di Borbera strangola il marito con dei lacci da scarpe. Un efferato delitto avvenuto nella provincia di Alessandria. Agostina Barbieri di 60 anni ha ucciso il marito Luciano Giacobone di 64 anni strangolandolo nel pomeriggio di ieri domenica 11 Luglio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Novi Ligure che l’hanno arrestata e tradotta presso il carcere di Torino Vallette. La donna adesso è difesa dagli avvocati Franco e Silvia Natili.

Omicidio a Borghetto, il movente del delitto

Agostina Barbieri interrogata durante la notte da carabinieri ha già reso piena confessione. Ha raccontato agli inquirenti di avere strangolato il marito perché la maltrattava. L’uomo era solito picchiare sia la donna che il figlio 27 enne della coppia. Così presa dalla disperazione Agostina prima ha sedato il marito e poi lo ha ucciso strangolandolo con dei lacci da scarpe. Al momento del delitto il figlio non era in casa.

Le ore prima del delitto

Agostina Barbieri e il marito erano soliti avere litigi frequenti. Nel primo pomeriggio, prima dell’omicidio la vittima si era recata presso l’ospedale di Alessandria, per farsi medicare in seguito alla solita lite con la consorte. L’uomo presentava delle ferite ad un orecchio. Tra moglie e marito erano volati dei colpi e addirittura anche delle bottiglie, in questo caso il figlio era a casa. Dopo avere ricevuto le cure necessarie l’uomo era tornato presso la sua dimora scrivendo al figlio di fare le valigie e andarsene.

Le indagini dei carabinieri

Sul caso indagano i carabinieri di Novi Ligure, sul posto intervenuti anche la Sezione investigazioni scientifiche del nucleo investigativo del reparto di Alessandria. Nel piccolo centro della Valle Lemme vige il più profondo sgomento. Entrambi, sia moglie che marito vengono descritti come persone gentili e grandi lavoratori. Mai nessuno avrebbe sospettato una disgrazia simile. Anche se i dettagli di quello che è avvenuto in casa sono in via di chiarimento da parte delle forze dell’ordine.

Fonte foto in evidenza

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24