Ozzy Osbourne

Ozzy Osbourne sarà operato lunedì, Sharon: “L’operazione determinerà il resto della sua vita”.

 

Ozzy Osbourne alle prese con uno dei momenti più importanti della sua vita. Il rocker britannico infatti dovrà sottoporsi lunedì prossimo ad un delicato intervento chirurgico al collo. E da questa operazione, come ha spiegato in una dichiarazione la moglie e manager Sharon, dipenderà il resto della sua vita.

Intervento delicato per Ozzy Osbourne

Momenti non facile per Ozzy Osbourne e per la sua famiglia. Il celebre cantante britannico infatti dovrà sottoporsi lunedì prossimo ad un delicato intervento chirurgico al collo. A riportare la notizia il Daily Mirror ed altre testate internazionali, a cui ha fatto seguito anche la dichiarazione della moglie.

L’operazione sarà cruciale per le sue condizioni di salute e avrà ripercussioni importanti per il proseguito della vita del Principe delle Tenebre. La moglie Sharon ha fatto sapere che gli sarà vicina in tutti i modi. Lunedì prossimo Ozzy si gioca tantissimo. E i fan si stringono intorno a lui, con la speranza di poterlo rivedere dal vivo il prossimo anno.

L’annuncio della moglie Sharon

La moglie e manager del cantante Sharon Osbourne ha parlato alcuni giorni fa delle condizioni del marito all’interno dello show televisivo The Talk. Sharon fa sapere che prossimamente si recherà in quel di Los Angeles perché il marito è chiamato ad una delle prove più importanti della sua vita, un delicato intervento chirurgico al collo. “Lunedì Ozzy subirà un importante intervento, ed io devo essere là con lui, perché ciò determinerà il resto della sua vita”.

Ricordiamo inoltre che il 73enne frontman dei Black Sabbath ha altri problemi di salute. Risulta infatti affetto dal morbo di Parkinson ed è in cura per alcuni problemi al collo e alla schiena, a seguito di un infortunio domestico che ha avuto tre anni fa, nel 2019. Questi problemi, uniti al Covid, hanno reso precarie le condizioni di Ozzy Osbourne che è assente da alcuni anni dai palchi.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Alessio Bardelli