pallavolo teatina

Pallavolo Teatina: CO.GE.D. vittoria senza affanni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.comSegnala a Zazoom - Blog Directory
 

CHIETI – Pallavolo Teatina, la CO.GE.D. inizia con una vittoria il suo girone di ritorno, un successo che i parziali dei tre set rispecchiano nel suo andamento e nel dominio assoluto delle neroverdi.

Già a partire dalla fine del primo set Giorgio Nibbio ha fatto ruotare tutte le giocatrici a sua disposizione, regalando minuti anche alla 12enne Ilaria Maiezza, che ha più volte sfiorato il punto in battuta.

Complici i frequenti cambi, solo due teatine chiudono la loro gara in doppia cifra: Lupidi con 12 punti e Kus con 10.

Dalla panchina arrivano i cinque punti di Matrullo e i 4 a testa per Perna e Di Tonto.

Dall’altra parte, romane volenterose ma da subito impotenti, di fronte allo strapotere tecnico e atletico delle avversarie.

Fra sette giorni, la CO.GE.D. sarà di scena sul campo del Ponte Felcino.

[adrotate banner=”24″]

Pallavolo Teatina, CO.GE.D. senza affanni, 3-0 al Volley Group: le dichiarazioni di Nibbio

Queste le parole di Giorgio Nibbio a fine match:

“In una gara come questa, che praticamente non è mai iniziata e con parziali così netti, è difficile trarne grandi indicazioni tecnico-tattiche.

Semplicemente, si è vista una squadra ordinata in campo, che non ha sottovalutato l’impegno e ha portato a casa quei tre punti che erano d’obbligo per noi.

E poi ho avuto l’ulteriore conferma di avere a disposizione un gruppo di alto livello, in cui anche chi entra dalla panchina mi garantisce qualità ed efficacia”.

CO.GE.D. senza affanni: il tabellino

CO.GE.D. Pallavolo Teatina

Mazzarini (L), Ricchiuti 2, Michetti (L), Maiezza, Kus 10, Frate, Culiani (C) 6, Di Tonto 4, Matrullo 5, D’Angelo 5, Galiero 9, Lupidi 12, Perna 4. All.: Giorgio Nibbio.

Volley Group Roma

Fiori, Giorgi 2, Bucci (L), Voci, Bigioni (C) 7, Carbone n.e., Focolini n.e., Aquilanti, Premuda (L), Caracci 4, Alò 2, Miceli 1, Sarra. All.: Tarquini

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Elena De Lellis

Avatar