Pasquale Laricchia racconta la sua esperienza al Gf

Pasquale Laricchia racconta la sua esperienza al Gf

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Pasquale Laricchia racconta la sua esperienza al Gf Vip 4 di cui è stato protagonista in questa ultima edizione. L’ex concorrente è stato ospite del programma radiofonico Non succederà più, dove ha affrontato diversi argomenti sulla sua esperienza al reality show. All’interno della casa il concorrente ha vissuto momenti  belli e brutti che riassume così: “Per me è stata una bella esperienza, sono orgoglioso. Dopo 17 anni, essere convocato mi ha fatto molto piacere. Purtroppo oggi, rispetto a un po’ di anni fa, funziona diversamente. Quando l’ho fatto io non esistevano i social, quindi anche le votazioni erano solo attraverso il televoto. Uno alzava il telefono e pagava. Succedeva che chi aveva il telefono erano solo persone adulte. Oggi, invece, che il televoto è basato sul web, tutto è basato sulla popolarità sul web, ma non corrisponde a quello che è a casa”.

Pasquale Laricchia racconta la sua esperienza al Gf. Le parole dell’ex concorrente

Laricchia ha vissuto diverse settimane all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Pasquale aveva già partecipato ad una delle prime edizioni del reality show. L’ex gieffino noto per i suoi proverbi, non ha dubbi su chi avrebbe dovuto vincere il Grande Fratello: “Io avrei fatto vincere Patrick Pugliese, siamo amici. Il Gf è così, non sempre vince quello che più risulta protagonista, a volte vince la tranquillità. Patrick non ha vinto perché diventa una questione di quanti seguaci hai sul web. Paola ha milioni di persone, è una disparità evidente. Patrick è riuscito a fare il reality alla vecchia maniera, solo con le dinamiche della casa. Senza gossip e senza inciuci. Antonio Zequila? Lui ha una consapevolezza di se stesso che è molto alta ed in funzione del suo livello dice ‘sono un artista, sono un vip e vincerò perché ho un background esagerato’. Da giocatore pensava di vincere”.

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu