Pensioni, ultime notizie 22 aprile 2017: le novità sulla nuova Riforma

Le ultime notizie in merito alla nuova Riforma delle pensioni, con gli ultimi aggiornamenti al 22 aprile 2017, parlano chiaro: per i nati nel 1952 che lavorano da sempre nel settore privato, ci avvicina sempre di più la possibilità di uscire anticipatamente dal lavoro, a 64 anni. Come riportano le ultime notizie, il disegno di legge presentato da Maria Luisa Gnecchi e approdato in Commissione Lavoro della Camera dei Deputati prevede una deroga alla Legge Fornero.

Ultime notizie di oggi 22 aprile 2017 sulla Riforma delle Pensioni: le parole di Maria Luisa Gnecchi

Spiega l’Onorevole: “Se tale vistosa discrepanza fosse stata riconducibile a errori nelle previsioni, come legislatore avrebbe compreso la necessità di porre rimedio allo sforamento del limite di spesa con una restrizione, ma non essendovi ragioni di contenimento delle spese ora pretendiamo l’impegno del Governo per una completa e definitiva applicazione dell’articolo 24, comma 15-bis201 , del decreto-legge 6 dicembre 2011, n.201”.

Buone notizie anche per quella particolare categoria che rappresenta gli invalidi civili. Per questo particolare tipo di lavoratori la pensione sociale non verrà conteggiata nel reddito individuale. Oggi 22 aprile 2017 le ultime notizie in merito alla Riforma delle Pensioni racchiudono queste importanti novità. Seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni.

Via

Fonte Foto: www.Wallstreetitalia.it

Maurizio Saladino

Maurizio Saladino nasce a Lamezia Terme il 23/10/1990. Dopo una Laurea triennale in Scienze della Comunicazione, consegue un Master in Editoria presso l'Università della Calabria. Una Laurea magistrale in Editoria e Comunicazione presso L'università degli studi di Bergamo ne completano gli studi e la carriera universitaria.

maurizio-saladino has 121 posts and counting.See all posts by maurizio-saladino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: