Pensioni ultime notizie di oggi 5 maggio 2017: polemiche sulla Riforma

 

Pensioni ultime notizie, nella giornata di oggi 5 maggio 2017, vedono continue polemiche da parte dei lavoratori precari a causa dei continui ritardi che lo Stato continua ad oberare. Il Ministro del Lavoro continua a chiedere a tutti i lavoratori di avere pazienza, perché presto la Riforma sarà definitiva, ma per il momento rimane qualche dubbio.

[adrotate banner=”8″]

Pensioni ultime notizie di oggi 5 maggio 2017, è polemica tra i lavoratori

Anche i sindacati sono sulla via della protesta, critici nei confronti di una Riforma che non accenna a decollare, allarmati soprattutto dai dati Inps sull’Ottava Salvaguardia. Il Ministro Poletti ha annunciato che nei prossimi giorni tutto troverà una soluzione e che tutti i tasselli andranno al loro posto, anche se non ha risposto, durante le varie interviste, in toto alle domande in merito all’Ape Sociale, chiedendo ai lavoratori pazienza in vista dell’attuazione della Riforma.

La protesta parte anche dai sindacati

Come anticipato, anche i sindacati, dalla parte dei lavoratori, non ci stanno e aspettano maggiori risposte da parte della autorità competenti. Roberto Ghiselli, segretario confederale della Cigl, ha dichiarato: “Complessivamente siamo molto preoccupati rispetto all’andamento del confronto con il Governo. Ci auguriamo che il prossimo appuntamento, previsto per il 10 maggio, possa determinare un cambio di passo”.

Tra dubbi e perplessità, ancora ad oggi, 5 maggio 2017, una risposta definitiva per tutti i lavoratori non è ancora arrivata.

Via

Fonte Foto: www.Wallstreetitalia.it

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24