Pogacar, dopo Soler,

Pogacar, dopo Soler, perde un altro compagno di squadra. Il Tour si complica per lo sloveno

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Pogacar, dopo Soler, perde un altro compagno di squadra. Si tratta di Rafal Majka, che oggi non ha preso il via alla 17esima frazione del Tour de France. Il corridore ha accusato problemi muscolari già nella giornata di ieri. Durante la frazione infatti, si è rotta la catena e il corridore polacco in quel frangente ha sbattuto in modo importante il ginocchio sulla bicicletta. Nonostante questo, il corridore ha cercato, riuscendoci, di terminare la tappa. Subito dopo si è sottoposto ad accertamenti medici che non hanno potuto che constatare il problema e quindi costringerlo al ritiro.

 

Pogacar, dopo Soler, perde un altro compagno di squadra. La situazione

Mancano ancora poche tappe alla fine del Tour de France, e Pogacar sta cercando di recuperare il distacco per poter conquistare questa edizione del Tour de France. Ma ormai l’aiuto dei compagni dell’UAE Emirates si è ridotto a pochi uomini. Adriano Rotunno, medico dell’UAE ha spiegato come riportato da OaSport: “Majka ha subìto un infortunio da sforzo alla coscia a seguito dei problemi meccanici avuti durante la 16esima tappa, nel momento in cui si è rotta la catena della sua bicicletta. Questo ha provocato uno strappo di terzo livello nel suo muscolo quadricipite destro. A causa di questo infortunio, Rafał non è in grado di gareggiare”.

Riepilogando, Pogacar può contare in queste ultime tappe, sull’aiuto di tre gregari: il danese Mikkel Bjerg, lo statunitense Brandon McNulty e lo svizzero Marc Hirschi. Fino ad oggi sono saltatiVegard Stake Laengen e George Bennett per Covid, Marc Soler fuori tempo massimo per problemi di salute e  Majka. Pogacar rimane dunque in corsa con soltanto tre gregari, ovvero il danese Mikkel Bjerg, lo statunitense Brandon McNulty e lo svizzero Marc Hirschi.

Non resta che gustarsi le ultime tappe per comprendere chi sarà il vincitore della maglia gialla del Tour de France.

 

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu