Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta

Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta in zona rossa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Previsioni meteo Pasqua e Pasquetta, il tempo in zona rossa. Tre giorni di lockdown nazionale per evitare il rischio di assembramento dovuto ai giorni di festa

Ma quali saranno le previsioni meteo Pasqua e Pasquetta? In questi giorni infatti l’Italia ha visto temperature quasi estive in alcune città ma pare le cose stiano per cambiare.

E’ vero che i tre giorni di lockdown nazionale causa pandemia riducono al necessario gli spostamenti ma, la curiosità sul tempo che farà c’è sempre.

In tal senso però le notizie non sembrano delle migliori: venti freddi con temporali (e grandinate) sulle regioni centrali. Poi il maltempo si sposterà al Sud con un crollo termico di 10 gradi.

Dunque siamo pronti sin da oggi per salutare l’anomalo ciclone sudafricano che ci accompagnato nei giorni scorsi per dare invece spazio a freddo e pioggia.

Il cambiamento del meteo inizia quindi da oggi quando, lo scontro tra due masse d’aria di origine diversa, sarà la causa di un rapido peggioramento del tempo; caratterizzato nella fattispecie da diverse piogge, rovesci, temporali e pure da locali grandinate, tipico della stagione primaverile.

Sotto stretta osservazione poi l’Emilia Romagna e i comparti alpini del Nordest, dove si registreranno i primi piovaschi.

Ma il peggio arriverà nel corso del pomeriggio quando i venti più freschi di Bora daranno luogo ad una parentesi meteo decisamente più turbolenta.

Piogge e temporali ci saranno infatti su molti tratti del Centro e del Sud, specie su Marche, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo e, a scendere, (soprattutto verso sera) anche su Puglia, Basilicata e Campania.

Le previsioni meteo nel dettaglio

Ma dei due giorni di festa, che tempo ci dobbiamo aspettare? Ci saranno comunque dei rasserenamenti.

Nel giorno di Pasqua infatti ci sarà una residua instabilità sulle estreme regioni meridionali, con qualche piovasco localizzato su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

Bel tempo invece sul resto d’Italia, ma con clima assai freschino. Da segnalare, infine, una possibile fase temporalesca, nel pomeriggio, sulla Sardegna meridionale.

Il giorno di Pasquetta poi, oltre ad alcuni temporali attesi in Sicilia, verso sera si avvertiranno i primi segnali di un nuovo peggioramento ad iniziare dalle regioni del Nord, con l’arrivo di nuove piogge; ma anche di nevicate fino a quote basse per la stagione, preludio a un proseguimento di settimana all’insegna di un contesto addirittura più invernale che primaverile.

 

Articoli simili: Eventi metereologici estremi causati dai cambiamenti climatici?

Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Avatar
Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.