Putin

Putin malato: “Ha 3 anni di vita, il cancro avanza e sta perdendo la vista”.

 

Putin sostituito? L’ex spia britannica Christopher Steele ha spiegato che il presidente russo potrebbe non essere in grado di guidare il paese entro pochi mesi. Il rischio è che possa essere rovesciato con un colpo di stato. Il suo ipotetico successore avrebbe poi tutto l’interesse di uscire dal conflitto. E pesano ovviamente le sue condizioni di salute, tra smentite e propaganda.

Le parole dell’ex spia

Le parole dell’ex spia britannica sono chiare. “Putin entro pochi mesi non sarà più capace di governare”, ha detto Steele a Bbc Radio 4. “E a quel punto ci sarebbe un colpo di stato contro di lui”. Il tutto avverrebbe entro sei mesi massimo. L’ex capo delle spie britanniche ha spiegato che, secondo fonti di intelligente occidentali, Putin potrebbe essere estromesso dopo la pessima gestione della questione ucraina.

“Non vedo Putin al potere per più di tre-sei mesi da adesso”. Si infittisce oltretutto il mistero sulle sue condizioni di salute. “Ci sono segnali per cui la sua salute sta peggiorando”, aggiunte Steele. “E se questo ci viene detto dalla Cia, da altre agenzie e dalle nostre stesse fonti è vero, sembra che potrebbe essere incapace di governare”. Se il leader russo non appare più forte e con il potere ben saldo tra la sue mani potrebbe esserci un’azione contro di lui. “Ha 3 anni di vita, il cancro avanza e sta perdendo la vista”.

Le ipotesi sul successore di Putin

L’ex agente dell’MI6 ha parlato del fatto che è improbabile che un eventuale sostituto sia più liberale di Vladimir Putin. Ma a suo avviso avrebbe un interesse piuttosto concreto ad uscire dall’attuale conflitto. “Almeno potremmo avere un negoziato in cui potrebbero dire di non aver perso la faccia a causa delle responsabilità che darebbero al leader precedente”.

Sulle condizioni di salute resta comunque il mistero. Se lo scorso mese un funzionario dell’intelligence di Kiev aveva detto che Putin aveva un tumore, Mosca non ha mai risposto in via ufficiale sulle condizioni di salute del suo presidente. Secondo altre fonti il presidente potrebbe sottoporsi in questi giorni ad un intervento chirurgico. Notizie difficili da verificare, specie in questi tempi in cui l’informazione appare quanto mai ostaggio della propaganda.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Alessio Bardelli