Renzi: Oggi possiamo festeggiare il salvataggio dell’operazione Lamborghini Urus

Renzi: “Oggi possiamo festeggiare il salvataggio dell’operazione Lamborghini Urus”

Condividi su:

 

ROMA – “Nel 2015 il nostro Governo salvò la produzione Lamborghini a Sant’Agata Bolognese grazie a una bellissima collaborazione pubblico privato. Quasi dieci anni dopo la Lamborghini comunica – proprio in queste ore – di aver battuto tutti i record grazie a quell’investimento che doveva essere fatto a Bratislava e che invece fu mantenuto in Italia. Più di diecimila auto vendute: è la prima volta nei sessant’anni di storia della Lamborghini. E questo vuol dire posti di lavoro, indotto, ritorno fiscale”. Così l’ex presidente del consiglio Matteo Renzi.

Renzi: “Oggi possiamo festeggiare il salvataggio dell’operazione Lamborghini Urus”

“Quando chiudemmo l’accordo fui massacrato dai social per questa foto con l’allora CEO Stefano Domenicali, grande manager e ora grande amico. Inventarono storie virali denigrandomi e i post contro di me furono visti da più di otto milioni di persone. Oggi escono i dati ufficiali Lamborghini e possiamo festeggiare il salvataggio dell’operazione Lamborghini Urus. I social ti massacrano sul breve periodo, poi nessuno ricorda la verità. Ma un politico non è un influencer: quando fai politica devi guardare al futuro, non ai like. E aver tenuto la produzione Lamborghini Urus in Italia mi rende orgoglioso nonostante tutte le polemiche e gli insulti”, aggiunge il leader di Italia Viva.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24