Renzi sull'Ucraina: "Nato e Ue affidino alla Merkel i negoziati per la pace"

Renzi sulla Ucraina: “Nato e Ue affidino alla Merkel i negoziati per la pace”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Renzi interviene sulla Ucraina e dice: “Nato e Ue affidino alla Merkel i negoziati per la pace”. Proprio così. Ecco, nello specifico, che cosa ha scritto il leader di Italia Viva nell’Enews:

“Io credo che anche nei momenti più duri occorre provare a mantenere aperta ogni speranza per il dialogo, per la tregua, per la pace. Lo sta facendo Israele. Lo stanno facendo in tanti. Continuo a non capire perché, se lo fa Erdogan, non si possa chiedere – tutti insieme come Nato e Ue – di farlo ad Angela Merkel. Per quello che conosco del difficile negoziato, serve una persona come Angela”.

Renzi sulla Ucraina: “Nato e Ue affidino alla Merkel i negoziati per la pace”

Ma non è finita qui. C’è da dire dell’altro. Nelle scorse settimane Matteo Renzi, parlando in aula al Senato dopo l’informativa del presidente del consiglio dei ministri, Mario Draghi, sulla crisi tra Ucraina e Russia, aveva parlato delle sanzioni, dichiarando:

“Sono inevitabili, ma le paghiamo anche noi. E se è vero che l’Ue ha costituito un fondo per l’emergenza Brexit è altrettanto vero che occorre un fondo quantomeno doppio per agevolare le aziende che saranno colpite dalle sanzioni in Italia e nel resto d’Europa”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24