Richard Benson

È morto Richard Benson: aveva 67 anni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 
Richard Benson è morto. Tremendo lutto nel mondo della musica. L’annuncio arriva direttamente sul suo account social pochi minuti fa. Il messaggio è stato pubblicato pochi minuti fa sul suo account social. Benson era malato da alcuni anni e tramite i social aveva chiesto aiuto ai suoi fan per potersi pagare le cure. Molto amato a Roma, città in cui si è reso protagonista di iconici spettacoli tra il trash e il divertimento.

Chi era Richard Benson

Musicista attivo nell’underground romano dei primi anni Settanta, ha avuto un ruolo importante nella scena progressive italiana. Negli anni Settanta Richard Benson entra nel Buon Vecchio Charlie. Nello stesso periodo lavora alla trasmissione radiofonica Per voi giovani ideata da Renzo Arbore, in cui conduce uno spazio dal nome Novità 33 Giri. Benson inizia anche a lavorare come recensore e critico musicale per la rivista Ciao 2001 e per altre testate come il settimanale Nuovo Sound.

Il tragico annuncio

“Carissimi amici ed amiche, dobbiamo purtroppo darvi la notizia più brutta possibile. Richard ha lottato come un leone anche questa volta contro la morte e purtroppo non ce l’ha fatta. Ci ha lasciato. L’ultima volta però ci ha detto: “Se muoio, muoio felice”.
Chitarrista virtuoso, nel tempo ha costruito la sua fama  soprattutto grazie ai suoi spettacoli e concerti dal vivo, durante i quali è vittima di insulti e lanci di oggetti di ogni tipo sul palco. Negli ultimi periodi, trascorsi spesso in ospedale, il musicista ha pubblicato una lunga serie di video sui suoi account social ed aveva in cantiere di realizzare un nuovo disco.

Autore dell'articolo: Alessio Bardelli