Robben Ford

Robben Ford lancia la sua nuova etichetta indipendente

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Robben Ford lancia la sua nuova etichetta indipendente, la 13J Records.

Per chi non lo conoscesse, Robben Ford è uno dei più grandi chitarristi in assoluto del mondo. Il suo stile, il suo tocco sono considerati davvero unici.

Robben Ford è capace infatti di spaziare tra generi quali il Blues, il Jazz e la Fusion. I suoi riff di chitarra sono davvero emozionanti.

Nel suo curriculum vanta anche un tour come chitarrista di Miles Davis nel 1986 e incisioni e concerti con Jimmy Witherspoon, George Harrison, Joni Mitchell e Yellowjackets.

Di questi ultimi fu addirittura membro fondatori. Niente male, vero?

Robben Ford e la 13J Records

La 13J Records avrà come target quello dei chitarristi ovviamente. Non importa se leggendari o emergenti, ciò che conta è la qualità.

I generi? Anche qui si spazia dal Rock al Blues, dal Jazz al Country e al Bluegrass.

La 13J Records avrà come base Nashville, considerata unanimemente una delle capitali mondiali della musica.

Robben Ford e la 13J Records – le prime uscite

La prima uscita è stata un disco, Bjossi, del chitarrista islandese Bjorn Thoroddsen, con il cantante MacKenzie Wasner.

Ed il produttore non poteva che essere ovviamente Robben Ford

Un nuovo singolo, Hey, Baby, è già nel cassetto (come anche un full lenght).

Intanto vi è anche il disco di Jeff McErlain, chitarrista statunitense originario di Brooklyn, in cui vi è ospite anche Kendra Chantelle, finalista nel talent American Idol.

Quest’ultima è presente in due brani scritti dallo stesso Robben Ford che anche qui figura in veste di produttore.

Era già da molto che voleva dedicare più tempo alla produzione e le sue prime parole sono state: “Sarà divertente”.

Robben Ford e la 13J Records – le speranze

Le premesse per un successo mondiale ci sono insomma tutte.

E chissà che con la 13J Records non venga scoperto qualche nuovo talento che con gli anni verrà apprezzato in maniera unanime da critica e pubblico…

Noi intanto teniamo d’occhio questa nuova etichetta, convinti che sarà così. Garantisce un certo Robben Ford

Forse può interessarti anche:

FABIO CURTO: sulle “Rive” il suo Blues prende forma

Sogliano Blues: oggi la settima edizione

La foto nell’articolo è tratta dalla pagina Facebook ufficiale di Robben Ford

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *