Sabatini deve rimediare ai disastri estivi del mercato dell'Inter

Walter Sabatini sulla Roma e su Mourinho: “Parole gravissime, il giocatore dovrà andarsene”

 

Walter Sabatini dice la sua sul caso che sta facendo discutere tutto l’ambiente della Roma. La lite o il presunto invito di Mourinho a cambiare aria riferito a Karsdorp deflagrato in casa Roma dopo Roma-Sassuolo.

Le parole di Walter Sabatini

Ecco le parole di Walter Sabatini sull’argomento Mourinho-Karsdorp: “Qualsiasi cosa dirò su Mourinho sarà un boomerang per me. L’allenatore dovrà vedersi con la società e rivalutare tutta la rosa facendo scelte definitive, dopo quello che è successo ieri. L’episodio per me è di una gravità inaudita, taglia fuori un giocatore che adesso deve andarsene per forza. Non credo che possa andare a fare la spesa a Roma in modo tranquillo. Le sue parole sono state eccessive, con un linguaggio estremo, ma si parla di calcio. Vorrei rivedere la partita di Karsdorp, per capire a che cosa allude Mourinho. Se parla solo dell’azione del gol non penso che la cosa regga, visto che Pinamonti anticipa Smalling, che resta uno dei migliori giocatori della Roma. Le partite sono fatte di errori, non si può parlare di tradimento. Le ripercussioni sulla squadra potrebbero essere forti, mi preoccuperei moltissimo di questo, i giocatori di solito fanno gruppo e si proteggono a vicenda. Penso però che siano legati a Mourinho, anche se subentrerà il timore di essere attaccati dall’allenatore dopo una partita giocata male”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano