Samsung Galaxy S21: fotocamera a 108 megapixel e laser autofocus

Samsung Galaxy S21: fotocamera a 108 megapixel e laser autofocus

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il Samsung Galaxy S21 prende forma con il passare del tempo. Le indiscrezioni aumentano sempre più. Ne abbiamo parlato proprio il mese scorso affermando di non conoscere la sensibilità della fotocamera. Già oggi, abbiamo informazioni in più riguardo il prossimo smartphone coreano. Ma partiamo con ordine: la fotocamera dovrebbe essere da 108 MP e lo smartphone dovrebbe essere dotato di laser autofocus. 

Già in passato abbiamo visto un possibile design trapelato da alcuni render pubblicati in rete. Nuovi rumors potrebbero confermare che lo smartphone potrebbe arrivare con leggero anticipo: si parla addirittura del mese di gennaio come mese di presentazione. Poi altre voci hanno suggerito che, subito dopo aver deriso Apple per non aver incluso il caricabatterie con la serie iPhone 12, Samsung seguirà l’esempio. Ciò significa che il prossimo Galaxy S21 non includerà caricabatterie e auricolari.

Samsung Galaxy S21: le ultime indiscrezioni

Ma ora, un tweet di Ice Universe suggerisce che il Galaxy S21 arriverà con una fotocamera da 108 MP aggiornata. Tuttavia, il telefono salterà il sensore ToF. Ice Universe è un informatore affidabile. Come da tweet, Samsung utilizzerebbe un sensore HM3, un pixel singolo a 0,8um, autofocus laser con una fotocamera da 108 MP. Samsung è noto per le sue ottime prestazioni della fotocamera. È bello vedere l’azienda coreana fare alcuni aggiornamenti al modulo della fotocamera per il prossimo Galaxy S21 per migliorare le prestazioni della stessa.

Per chi non lo sapesse, Galaxy S20 è stato fornito con ISOCELL Bright HM1. Ma il prossimo Galaxy S21 dovrebbe includere ISOCELL HM3. È il 12% più luminoso di ISOCELL Bright HM1 e darebbe maggior risalto ai dettagli. Inoltre, il nuovo ISOCELL HM3 migliorerebbe anche le capacità di scattare foto notturne e catturerà le immagini della visione notturna più velocemente. Al posto della fotocamera ToF, includerà il Laser AF. Questo è lo stesso hardware che Galaxy Note 20 Ultra ha attualmente.

Dal punto di vista software, sono emerse perdite che affermano che il dispositivo verrà fornito con One UI 3.1 basato su Android 11 e non One UI 3.0. Al momento, non ci sono conferme su nessuna delle funzionalità di Samsung. Tutte queste caratteristiche sono state suggerite o vociferate. Quindi, si consiglia di prendere tutte le informazioni con le pinze.

Via

Fonte immagine copertina: DDAY

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Avatar
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com