Samsung Galaxy S21 potrà sbloccare le auto prodotte da Audi, BMW e Ford

Samsung Galaxy S21 potrà sbloccare le auto prodotte da Audi, BMW e Ford

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Lo smartphone sostituisce già di fatto il portafoglio tradizionale e a breve sostituirà anche le chiavi della propria auto. Samsung ha annunciato giovedì l’intenzione di collaborare con una varietà di case automobilistiche per consentire un’esperienza chiave digitale sulla nuova serie Galaxy S, ovvero i Galaxy S21.  Samsung ha affermato che sta collaborando con Audi, BMW, Ford e Genesis per consentire ai proprietari della prossima generazione di smartphone coreani di sbloccare la portiera dell’auto con nient’altro che il loro telefono. Avvicinati a un veicolo compatibile e si sbloccherà. Il processo è reso possibile da UWB, ma è supportato anche per la connettività NFC.

Il Samsung Galaxy S21 fungerà da chiave per la propria auto

Con un calcolo preciso della distanza, la chiave digitale Samsung abilitata per UWB invia brevi impulsi tra il dispositivo mobile e l’auto accoppiata, sbloccando la portiera una volta raggiunta, ha spiegato Samsung. “Senza UWB, gli utenti potranno utilizzare i propri smartphone compatibili come chiavi dell’auto tramite NFC“. Solo i Galaxy S21 Plus, Galaxy S21 Ultra e Galaxy Note Ultra supportano UWB nella gamma Samsung. Questo tipo di connettività è necessario per avere un tracciamento più preciso della posizione per la funzione “trova la mia macchina“.

Il Galaxy S21 non include UWB. Nonostante ciò saremo comunque in grado di sbloccare la nostra auto toccandola con un ricevitore NFC sulla maniglia della portiera. Samsung ha avviato delle collaborazioni con i consorzi del settore per standardizzare UWB e chiavi digitali, tra cui il Car Connectivity Consortium. In particolare, per quest’ultimo Apple è un membro leader, e il FiRa Consortium. Dunque queste funzionalità non saranno esclusive dei dispositivi Samsung. Le chiavi digitali dell’auto potrebbero funzionare anche con gli iPhone e altri dispositivi Android. Devono solo standardizzare le caratteristiche tra le varie aziende.

Apple in precedenza aveva adottato una funzionalità chiave digitale in collaborazione con BMW che utilizzava NFC, ma era disponibile solo in un modello. La casa automobilistica ha infatti annunciato oggi una nuova funzionalità Digital Key Plus che supporterà UWB con la BMW iX elettrica. Una volta che UWB sarà maggiormente disponibile, possiamo aspettarci che più dispositivi e veicoli supportino le chiavi digitali, consentendo finalmente ai consumatori di abbandonare i portachiavi ingombranti.

Via

Fonte immagine copertina: XDA Developers

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com