Scuole chiuse fino all'8 marzo per il Coronavirus

Scuole chiuse fino all’8 marzo per il Coronavirus

 

ROMA – Scuole chiuse fino all’8 marzo per il Coronavirus, ma soltanto in Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, nonché nelle province di Pesaro-Urbino e Savona. Proprio così. Infatti il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato il nuovo dpcm con le misure per il contenimento dei contagi da Coronavirus. Tutti gli aggiornamenti, con i relativi dettagli, sono disponibili a questo link.

Il decreto è caratterizzato dalla sospensione delle attività scolastiche fino a domenica prossima nelle cosiddette regioni ‘cluster’. Tranne che a Savona, in Liguria le scuole riapriranno mercoledì 4. Nelle succitate tre Regioni e nelle due province, dice Palazzo Chigi in una nota, è prevista:

“La sospensione, sino all’8 marzo 2020, dei servizi educativi dell’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado. Nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, comprese le Università e le Istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica, di corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per anziani. Ad esclusione dei medici in formazione specialistica e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo la possibilità di svolgimento a distanza”.

Coronavirus, mitigare l’impatto sull’economia

Scuole chiuse fino all’8 marzo per il Coronavirus

C’è da precisare una cosa. La misura precauzionale era stata già anticipata su Facebook dal presidente dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini:

“Sulla base del parere del Comitato Tecnico Scientifico nazionale, resta confermata la chiusura dei nidi, dell’attività scolastica e delle Università anche per la prossima settimana per le tre Regioni più colpite: Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna”.

Non solo. La notizia era stata anticipata con un post anche dal governatore della Lombardia, Attilio Fontana:

“Sono in riunione con il premier Conte e i presidenti delle Regioni. Per ora l’unica notizia che posso anticipare, soprattutto nel rispetto delle famiglie, è che anche la prossima settimana l’attività didattica delle scuole e degli asili resta sospesa. Vi aggiornerò non appena avremo altre notizie certe”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24