“Senza fine”, il documentario su Ornella Vanoni diretto da Elisa Fuksas

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

MILANO – “Senza fine” è il documentario su Ornella Vanoni diretto da Elisa Fuksas. Il film è nelle sale dal 24 febbraio, dopo essere stato presentato alla 78a Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, dove ha vinto il Premio Soundtrack Stars Award. Un lungometraggio dedicato a una grande artista della musica e del teatro italiano. Dal 21 al 23 febbraio si sono invece tenute alcune anteprime evento.

Senza fine” è un documentario, un ritratto sincero e onirico allo stesso tempo, in cui coesistono un taglio realistico – quasi “crudo” – dell’artista e un tono fiabesco che vede la protagonista trasfigurarsi in un’affascinante creatura marina. Con Ornella Vanoni, Elisa Fuksas, Paolo Fresu, Vinicio Capossela e Samuele Bersani. Una pellicola assolutamente da non perdere.

“Senza fine”, il documentario su Ornella Vanoni diretto da Elisa Fuksas

Ornella Vanoni è una delle artiste italiane dalla carriera più longeva: in attività dal 1956, con la pubblicazione di circa 112 lavori (tra album, Ep e raccolte) è considerata tra le più grandi interpreti della musica leggera italiana, oltre che una tra le cantanti più vendute con oltre 65 milioni di dischi.

Dotata di uno stile interpretativo molto personale e sofisticato, che le conferisce una timbrica vocale fortemente riconoscibile, la Vanoni vanta un ampio e poliedrico repertorio, che spazia dalle ‘Canzoni della mala’ degli esordi al pop d’autore, alla bossa nova (storica la realizzazione insieme a Toquinho e Vinícius de Moraes dell’album ‘La voglia la pazzia l’incoscienza l’allegria’ nel 1976 inserito nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia alla posizione numero 76) e al jazz, collaborando con alcuni dei più prestigiosi jazzisti.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24