Serie A, la Juventus riparte subito a ritmo di Vlahovic e Zakaria

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La sessione di mercato invernale ha visto i bianconeri trionfare grazie all’acquisto di uno dei migliori giocatori della Serie A: Dusan Vlahovic. Il serbo non si è fatto attendere troppo, regalando un gol-record. Dopo la sosta ha ripreso la Serie A, la Juventus riparte subito a ritmo di Vlahovic e Zakaria.

Serie A, la Juventus riparte subito a ritmo di Vlahovic e Zakaria

La sessione invernale di mercato 2022 è stata abbastanza attiva per la Vecchia Signora. Non solo il bomber dalla Fiorentina, Dusan Vlahovic, anche Federico Gatti (dal Frosinone) e Denis Zakaria (dal Borussia Mönchengladbach). I bianconeri hanno però salutato Radu Dragusin (Salernitana), Aaron Ramsey (Glasgow Rangers), Rodrigo Bentancur e Dejan Kulusevski (entrambi al Tottenham).

La Juventus di Max Allegri, riparte con la sfida in casa contro l’Hellas Verona. All’Allianz Stadium i bianconeri si impongono per 2-0, in gol i due neo acquisti: Dusan Vlahovic, dopo appena 12 minuti e nella ripresa in gol anche Zakaria. Con il gol ai gialloblù, l’attaccante serbo resta stabile al primo posto in classifica dei marcatori, insieme a Ciro Immobile. I gol messi a segno, dopo 24 giornate, sono 18. 

La Juventus potrebbe aver trovato il top player di cui aveva tanto bisogno. Dybala e Morata non hanno reso granché in questi mesi, insieme hanno segnato 12 gol (rispettivamente 7 e 5). Poco, troppo poco per una squadra che ha grandi ambizioni in campionato e in Europa. A proposito di Europa, ritornano anche gli impegni di Champions League. Il 22 febbraio sarà la volta di Villarreal-Juventus.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24