Solar Roof: Elon Musk spiega gli errori fatti da Tesla per il tetto con pannelli solari

Solar Roof: Elon Musk spiega gli errori fatti da Tesla per il tetto con pannelli solari

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il CEO di Tesla Elon Musk ha detto lunedì che la sua azienda ha commesso “errori significativi” nel suo progetto Solar Roof. Tali errori hanno portato a ulteriori ritardi e aumenti dei costi. Il prodotto è stato originariamente rivelato nel 2016.

Tesla sta ancora cercando di soddisfare una domanda significativa di tutti con pannelli solari. Tuttavia deve ancora lanciare ampiamente il prodotto, ha spiegato Musk in una teleconferenza con gli investitori in seguito al rilascio dei risultati finanziari di Tesla per il primo trimestre del 2021. Tesla ha riportato 494 milioni di dollari nelle vendite dei suoi prodotti per la generazione e l’accumulo di energia nel primo trimestre. Tuttavia la divisione complessiva non è ancora redditizia. I commenti di Musk arrivano mentre i clienti arrabbiati hanno detto a punti vendita come The Verge ed Electrek che Tesla ha aumentato il prezzo dei pannelli solari quando arriva il momento dell’installazione.

I problemi riscontrati con Solar Roof

Musk ha detto che Tesla ha avuto problemi a “valutare la difficoltà di alcuni tetti“. Ha spiegato che “la complessità dei tetti varia notevolmente”. Se un tetto esistente ha protuberanze o problemi con la struttura sottostante, o non è abbastanza forte da contenere le tegole solari di Tesla, il costo può essere due o tre volte superiore alle stime iniziali di Tesla, ha detto Musk. Tesla sta rimborsando i depositi dei clienti se non vogliono pagare l’aumento di prezzo.

Elon Musk ha svelato il Solar Roof Tesla nel 2016 sul set di Desperate Housewives. A quel tempo, stava cercando di acquisire Solar City, una società di energia solare formata dai suoi cugini. Musk all’epoca era anche presidente di Solar City.

I tetti che ha mostrato all’evento non funzionavano completamente, secondo quanto riferito da Fast Company. Inizialmente Musk avrebbe detto che i prototipi delle tegole erano un “una m*rda. Tuttavia, l’idea di sostituire le tegole regolari con tegole fotovoltaiche che potrebbero catturare collettivamente anche più energia solare rispetto ai pannelli solari tradizionali e immagazzinare quell’energia nella batteria domestica Powerwall di Tesla, è stata cruciale per la fusione.

La fusione alla fine è andata a buon fine, sebbene sia ancora al centro di una causa per gli azionisti in Delaware. Da quell’evento del 2016, il Solar Roof ha subito più revisioni ma deve ancora essere ampiamente implementato. Musk una volta ha detto che il 2019 sarebbe stato l’ “anno del tetto solare“.

Musk ora afferma che Tesla espanderà le installazioni di tetti solari quest’anno. Lunedì ha parlato della recente decisione dell’azienda di raggruppare maggiormente la batteria domestica di Tesla con i suoi prodotti solari. “Questa è la soluzione a lungo termine per un futuro energetico sostenibile“, ha affermato.

Via

Fonte immagine copertina: TheVerge

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Avatar
Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com