Sony cambia nome

Sony cambia nome dopo 60 anni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

La decisione di abbandonare la “società” per il “gruppo” mostra un cambiamento molto profondo della multinazionale giapponese: Sony cambia nome dopo 60 anni.

Sony cambia nome dopo 60 anni: la decisione di dirigenti e azionisti

Il nome della Sony Corporation, era ormai globalizzato, facilmente pronunciabile e si adattava perfettamente allo “spirito di libertà e apertura mentale”. Quasi tutti sono d’accordo su questo aspetto della multinazionale giapponese. Tuttavia, la scorsa settimana, gli azionisti hanno approvato il cambio di nome della società dopo ben 62 anni. Una parte del nome Sony rimarrà, ma anziché “Corporation” diventerà “Group”. Dunque, dal prossimo anno non esisterà più il nome Sony Corporation, ma Sony Group. Apparentemente potrebbe non sembrare un cambiamento radicale, ma per certi versi questo è un momento molto significativo per la multinazionale.

L’amministratore delegato della Sony, Kenichiro Yoshida, ha spiegato che la società voleva sfruttare la “diversità del portafoglio” e promuovere gli affari delle attività. In termini pratici, c’è un’importante dinamica dietro questa mossa. Molti osservatori di Sony hanno sottolineato che il nuovo utilizzo del “gruppo” implica uno storico livellamento interno. La multinazionale ormai presenta una divisione elettronica che va dai giochi, a film e musica.

Inoltre, non bisogna dimenticare che durante la pandemia del Covid-19 gli azionisti giapponesi, improvvisamente sembravano essere più previdenti che riprovevoli. La decisione di Sony di cambiare nome ha richiesto un po’ di coraggio. Soprattutto per un fattore da non sottovalutare. Infatti, questo cambiamento può sembrare “pericoloso” soprattutto per gli investitori stranieri. Negli ultimi due anni, il mercato azionario giapponese è diventato un’arena in cui – in molti casi per il bene – l’attivismo degli azionisti e le richieste di migliori standard di governo hanno preso piede. La stessa Sony ha dovuto affrontare diverse sfide da parte degli attivisti.

Dunque, una delle più famosi multinazionali giapponesi come la Sony, nel corso degli anni ha percorso moltissima strada espandendosi a dismisura. In ogni caso, è successo più volte che la multinazionale giapponese cambiasse nome nel corso del tempo. Infatti, inizialmente la società aveva tutt’altro nome, ossia Tokyo Telecommunications Industry Co Ltd. Il nome con la quale conosciamo attualmente la società, è arrivato solamente nel 1985.

Fonte foto: wikipedia

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,