Spesa annua gas e luce aggiornamento 4 trimestre 20

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Stima spesa annua gas e luce dopo l’aggiornamento delle condizioni economiche 4 trimestre 20

Roma, lì 01 ottobre 2020 – Aggiornamento della stima sulla spesa annua relativa alla fornitura di gas ed anche della luce, in base alle condizioni economiche dell’Autorità del 4 trimestre 20.

 


L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha sviluppato le nuove proiezioni annue relative alle spese del gas ed anche dell’energia elettrica; dunque alle base dei calcoli l’ARERA ha posto le tariffe aggiornate per il quarto trimestre 2020.


Stima spesa annua: elettricità

Spesa annua fornitura di energia elettrica, in base alle condizioni economiche escluse le imposte (valori in euro) dei corrispettivi al quarto trimestre 2020.

Spesa annua luce aggiornamento 4 trimestre 20

Profilo tipo – ripartizione percentuale dei consumi di un cliente domestico per fascia oraria che assicura l’indifferenza della spesa tra il prezzo monorario e i prezzi biorari.

profilo tipo spesa annua luce aggiornamento 4 trimestre 20

 

Stima spesa annua: gas

Spesa annua fornitura di gas naturale, in base alle condizioni economiche escluse le imposte (valori in euro) dei corrispettivi al quarto trimestre 2020.

Spesa annua gas aggiornamento 4 trimestre 20

(*) Ambiti tariffari:

  • Nord occidentale: Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria.
  • poi Nord orientale: Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna.
  • dunque Centrale: Toscana, Umbria, Marche.
  • mentre Centro-sud orientale: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata.
  • nonché Centro-sud occidentale: Lazio, Campania.
  • infine Meridionale: Calabria, Sicilia.

 

Spesa annua gas e luce aggiornamento 4 trimestre 20: determina 29 settembre 2020
8/2020 DMRT

Pubblicata la determina 8/2020 relativa ai settori energia elettrica ed anche gas da parte dell’ufficio responsabile Direzione Mercati Retail e Tutele dei Consumatori di Energia.

Il testo ufficiale a firma del direttore Marta Chicca.

AGGIORNAMENTO, PER IL TRIMESTRE 1 OTTOBRE – 31 DICEMBRE 2020, DELLE SCHEDE DI CONFRONTABILITÀ RELATIVE AI PREZZI DI FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE IL DIRETTORE DELLA DIREZIONE MERCATI RETAIL E TUTELE DEI CONSUMATORI DI ENERGIA DELL’AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE

DETERMINA

1. i valori relativi alla stima della spesa annua complessiva al netto delle imposte derivante dall’applicazione delle condizioni economiche di riferimento stabilite dall’Autorità con decorrenza 1° ottobre 2020, di cui all’articolo 16, comma 6, e all’articolo 17, comma 5 del Codice di condotta commerciale, calcolata utilizzando criteri di calcolo armonizzati con quelli del Portale Offerte, sono riportati, rispettivamente, nella Tabella 1 e nella Tabella 2, allegate al presente provvedimento;

2. con riferimento al settore dell’energia elettrica, la Tabella 1, di cui al precedente punto 1, riporta altresì la ripartizione percentuale per fascia oraria dei consumi di un cliente domestico prevista dall’articolo 16, comma 3 del Codice di condotta commerciale;

3. con riferimento al settore del gas naturale, per ciascun livello di prelievo annuo, l’uso del gas naturale e il corrispondente profilo di prelievo da utilizzare ai fini della compilazione della colonna A della scheda di confrontabilità, sono pubblicati nella Tabella 3 allegata al presente provvedimento;

4. di pubblicare la presente determina e le tabelle allegate sul sito internet dell’Autorità (www.arera.it).

 

Determina 8/2020 ARERA

 

↪️ Altre notizie di economia nella pagina dedicata del sito.

 

Torna alla Home Page

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".