Stefano Bettarini in causa contro il GF

Stefano Bettarini in causa contro il GF Vip5

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Stefano Bettarini in causa contro il GF Vip5.  L’ex marito di Simona Ventura infatti, ha deciso di passare alle vie legali. Il motivo? Il trattamento riservatogli, a suoi dire, all’interno della Casa più spiata d’Italia. Bettarini era entrato nella casa come concorrente, ma è stato squalificato per una bestemmia solo tre giorni dopo il suo arrivo. Il diretto interessato però, ha sempre sostenuto che l’espressione utilizzata è solo un comune intercalare toscano e nulla più. Il concorrente inoltre, tramite social ha messo in risalto, come secondo lui, all’interno del programma si usino due pesi e due misure a seconda del concorrente che si ha davanti. A sostegno della sua tesi, ha messo in risalto il fatto che gli autori non avrebbero mosso un dito per le parole di Samantha De Grenet contro Stefania Orlando. Anche in questo caso i telespettatori avevano chiesto la squalifica della concorrente, squalifica che non è mai arrivata.

Stefano Bettarini in causa contro il GF Vip5. Le dichiarazioni

Sui social Stefano Bettarini ha spiegato di aver fatto causa al programma. Al riguardo ha detto: “Non so gli altri. Ma Io sono già in causa… come vede non sono stato e non verrò più chiamato nei programmi. Le verità sono scomode se escono quando ci sono giochi di potere. Purtroppo quel contratto dice tutto e il contrario di tutto – ha spiegato lui – . Possono eliminarti o per una parolaccia o una non bestemmia o per un linguaggio poco consono al programma… Praticamente ti possono cacciare per quello che vogliono… loro!”.”. L’ex concorrente ha poi aggiunto: “Sono stati usati due pesi e due misure e non mi spiego il perché. Non voglio fare nomi di altri concorrenti, ma abbiamo tutti sentito espressioni davvero gravi contro le donne, sanzionate solo con una nota di biasimo. So che lì dentro c’erano donne con cui anni fa ho avuto una relazione. Qualcuno forse non ha gradito che potesse saltar fuori e ha chiesto la mia testa”.

 

Fonte foto: https://www.ilmattino.it/

Autore dell'articolo: Chiarella Serra