Svizzera risultati elezioni

Svizzera risultati elezioni: clamoroso

Svizzera risultati elezioni: l’ambiente vince contro tutti

I risultati delle elezioni del nuovo Parlamento in Svizzera sono stati sorprendenti. Un finale sconvolgente, uno di quelli che i sondaggi avevano immaginato, indovinando perfettamente l’esito, a quanto pare. Infatti gli svizzeri hanno deciso di lanciare un segnale molto importante, dando il pieno appoggio ai partiti ambientalisti. La vittoria dei Verdi è davvero pazzesca, ma soprattutto senza precedenti. Il Parlamento finora è stato composto solo dalle maggiori forze politiche, mentre adesso la situazione è decisamente diversa. Per essere più precisi i Verdi hanno ottenuto il 13,3% dei voti e anche i Verdi liberali hanno portato a casa un ottimo risultato.

Svizzera risultati elezioni
Svizzera risultati elezioni

Verdi in Svizzera: un Parlamento verde e giovane

In un periodo come questo, in cui le strade si riempiono di persone che protestano a favore di  una causa davvero importante, questo della Svizzera è un segnale da non sottovalutare. I maggiori quattro partiti hanno perso molto terreno. A quanto pare infatti l’Unione democratica di centro si è fermata al 25,6%, ovvero 3,4 punti in meno rispetto alle elezioni precedenti. I Socialisti scendono al 16,8% e cioè il 2% in meno, mentre i Liberali radicali si piazzano al 15,3%, precisamente 1,3 punti meno. Infine i Popolari democratici ottengono l’11%. In questa situazione i Verdi sono diventati il quarto partito al Consiglio Nazionale, formato da ben 200 elettori.

Anche l’agenzia stampa Svizzera Keystone-Ats commenta i risultati descrivendo l’accaduto come un punto di svolta importantissimo per la situazione politica del paese. Il commento è stato:

 “Un sisma di rare proporzioni per il solitamente statico panorama politico elvetico”

A questo punto il partito ecologista si trova ad aggiungere 17 seggi a quelli già in possesso, arrivando così a 28. Dalle statistiche è emerso come il 16% degli elettori dei Verdi sia composto da donne, il 17% ha un’età compresa tra i 18 e i 34 anni. Tuttavia il merito dei Verdi è stato di riuscire a portare alle urne persone che non esprimevano una preferenza politica da ormai moltissimo tempo.

 

Autore dell'articolo: Ambra Proto

Avatar