Novità sulle intercettazioni di comunicazioni

Novità sulle intercettazioni di comunicazioni

Camera dei Deputati da il via alle novità sulle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni


In arrivo novità nel campo delle intercettazioni di comunicazioni, a seguito del voto finale alla Camera dei Deputati; dunque il Decreto sulle “modifiche urgenti alla disciplina delle intercettazioni di conversazioni o comunicazioni” è diventato legge. Per studiare le nuove norme si ha tempo fino al 01 maggio 2020, quando entreranno in vigore.


Leggi di più a proposito di Novità sulle intercettazioni di comunicazioni

19 anni a Iaquinta

19 anni a Iaquinta, Vincenzo non è mafioso: dati 2 anni

Condannato a 19 anni Iaquinta Giuseppe ma per Vincenzo c’è l’associazione mafiosa e rimangono i 2 anni già comminati

 

Bologna, lì 21 luglio 2019 – Sono 19 gli anni a Iaquinta Giuseppe, mentre a Vincenzo 2 anni per irregolare custodia di armi.

🔫 👨‍⚖️


Per i giudici non c’è l’aggravante dell’associazione mafiosa, quindi all’attaccante italiano, campione del mondo nel 2006, Vincenzo Iaquinta vengono dati 2 anni. Alla base della condanna l’irregolare custodia di armi; dunque, Vincenzo Iaquinta ha agito al solo scopo di aiutare il padre Giuseppe.


Leggi di più a proposito di 19 anni a Iaquinta, Vincenzo non è mafioso: dati 2 anni

Niente associazione mafiosa (Fonte: ansa.it)

Non c’è associazione mafiosa: dimezzate le pene per Mafia Capitale

Cade l’accusa di associazione mafiosa e i giudici del tribunale di Roma modificano le pene richieste dall’accusa. Massimo Carminati dovrà scontare 20 anni di reclusione, 19 invece Salvatore Buzzi. Sono 11 anni quelli inflitti a Luca Gramazio, ex capo Pdl in Comune. Mirko Coratti (Pd) dovrà scontare 6 anni di reclusione e per l’ex braccio […]

RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me