pensione

Novità di Luglio per chi vuole andare in pensione

Novità di Luglio per chi vuole andare in pensione e lavora in grandi aziende oppure ha quarant’anni.

 

Roma, lì 26 luglio 2019 – Ecco alcune novità di Luglio utili a coloro che vogliono andare in pensione o semplicemente informati su una materia in continua evoluzione.

 


L’ok all’emendamento al DL crescita introduce novità per chi vede vicina la pensione; infatti, entro 60 mesi dalla maturazione del diritto si ha diritto alla pensione di vecchiaia, purché  risulti rispettato il requisito minimo contributivo. Da uno scivolo iniziale di 7 anni si è giunti ad un periodo di 5 anni ma solo per imprese da 1000 assunti.


Leggi di più a proposito di Novità di Luglio per chi vuole andare in pensione

Chiarimenti per le DSU presentate da gennaio 2020  INPS In arrivo gli avvisi bonari ad artigiani e commercianti

In arrivo gli avvisi bonari ad artigiani e commercianti

Per la riscossione della rata di febbraio 2019 l’INPS in arrivo avvisi bonari ad artigiani e commercianti

 

Roma, lì 24/04/2019 – L’INPS vuole riscuotere: in arrivo gli avvisi bonari ad artigiani e commercianti.

 


L’INPS col messaggio n.1613 datato 19/04/2019 comunica che sta elaborando gli avvisi bonari destinati agli iscritti alla gestione artigiani ed alla gestione commercianti. Alla base c’è l’esigenza di incassare gli importi relativi alla rata di febbraio 2019 dei contributi previdenziali minimi, a cadenza trimestrale. Se dopo l’invio degli avvisi bonari l’INPS non riuscisse ad incassare, il processo di riscossione prevede l’invio degli avvisi di addebito aventi valore esecutivo. Nel caso di versamento avvenuto nel periodo di elaborazione degli avvisi bonari è possibile comunicarlo per via telematica.


Leggi di più a proposito di In arrivo gli avvisi bonari ad artigiani e commercianti