Superbollo: la proposta De Bertoldi

Superbollo: la proposta De Bertoldi

Superbollo: la proposta De Bertoldi. Il superbollo fu introdotto nel 2011 dal governo Berlusconi. La tassa aggiuntiva al bollo auto, prevedeva un pagamento per un veicolo di potenza superiore ai 225 kW pari a 305 CV.

L’importo di questa tassa, ovviamente annuale, era di €10 in più per ogni kW oltre quello che era fissato dalla norma.

Anni dopo, il superbollo è modificato dal governo Monti, che ne abbassa il limite di potenza a 185 kW, andando a raddoppiare la tassa per ogni kilowatt superiore.

Come per il bollo auto, il superbollo va pagato ogni anno e rappresenta una tassa fissa aggiuntiva, ben diversa dall’Ecotassa, si paga solo al momento dell’acquisto del veicolo. Leggi di più a proposito di Superbollo: la proposta De Bertoldi

targhe straniere 2019

Targhe straniere 2019, chiarimenti sul Decreto Sicurezza

Targhe straniere 2019, chiarimenti sul Decreto Sicurezza. Giro di vite per i furbetti che intestano le proprie auto all’estero pur di non pagare multe e bollo Il Decreto Sicurezza che così messo un freno alle targhe straniere 2019 stringendo i morsetti dell’esterovestizione. In poche parole l’esterovestizione è una finta residenza fiscale all’estero di una società […]

RSS
Follow by Email