tomb raider 2

Tomb Raider 2 ottiene Misha Green come regista

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La MGM ha trovato un nuovo regista per Tomb Raider 2. Il popolare franchise di videogiochi ha ricevuto originariamente un adattamento cinematografico con Angelina Jolie, ma Alicia Vikander ha aiutato a riavviare le avventure sul grande schermo di Lara Croft nel 2018. Diretto da Roar Uthaug, Tomb Raider è stato un successo moderato sottovalutato con recensioni contrastanti. Tuttavia, il film ha funzionato abbastanza bene per Tomb Raider 2 per andare avanti.

I progressi su Tomb Raider 2 sono iniziati nel 2019 con Amy Jump ( Free Fire ) assunta dallo studio per scrivere il sequel. Non è passato molto tempo da quando il film ha assunto Ben Wheatley come regista e ha ricevuto una data di uscita all’inizio del 2021. Nonostante questo slancio, gli aggiornamenti sul film si sono raffreddati. Il film non ha iniziato la produzione nel 2020 e alla fine ha perso del tutto la sua data di uscita nel 2021 . Ciò ha lasciato molti fan di Lara Croft a chiedersi lo stato del sequel. Ora, si scopre che il film ha un regista nuovo di zecca.

Tomb Raider 2 – Misha Green la nuova regista

MGM ha assunto Misha Green per scrivere e dirigere la pellicola. La Green recentemente ha contribuito a creare, scrivere e dirigere la serie di fantascienza della HBO Lovecraft Country . Ha diretto l’ottavo episodio di Lovecraft Country , ma Tomb Raider 2 sarà il debutto alla regia di Green. I suoi altri crediti di scrittura includono Underground , Sons of Anarchy e Heroes . Green è andato su Twitter poco dopo la pubblicazione della storia per confermare la notizia:

L’aggiunta di Green su Tomb Raider 2 potrebbe segnalare una revisione completa del sequel. Sta sostituendo Ben Wheatley e la conferma che sta scrivendo potrebbe significare che la storia sta iniziando da zero. La Green potrebbe invece fare delle riscritture leggere sulla sceneggiatura originale di Jump. Con la regista fresca del suo debutto alla regia in uno dei migliori episodi di consenso di Lovecraft Country , non c’è da meravigliarsi che MGM l’abbia portata a bordo del franchise di Tomb Raider per dargli una nuova vita.

Autore dell'articolo: Elisa Negri