Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

intopic.it feedelissimo.com  
 

Eccellenti risultati nell’esercizio 2018/19 così Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019

Forlì, lì 13/05/2019 – Grazie all’esercizio in positivo e Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019.

 


La piattaforma e-commerce contribuisce allo sviluppo economico della società, così volano i ricavi e gli altri valori consolidati dell’esercizio 2018/2019. Unieuro ha raggiunto risultati di spicco anche grazie alla controllata, al 100% dal 01/06/2017, Monclick Srl. Alla luce dei risultati particolarmente positivi il CDA ha annunciato un aumento del dividendo; dunque, per i possessori delle azioni potranno godere di maggiori guadagni alla data del pagamento della cedola fissato per il 26/06/2019.


Unieuro distribuirà un dividendo maggiore nel 2019: i dati di bilancio

Al top nel settore e-commerce Unieuro festeggia ricavi in crescita (+12,3%, per un totale di 2,1 miliardi di euro) premiando anche gli azionisti; infatti, è previsto un dividendo in aumento del 7%, a 1,07€ per azione, data di pagamento 26/06/2019.

A trainare le vendite sono i settori smartphone, accessori di fasci alta e prodotti per la pulizia della casa acquistati anche tramite App; infatti, oltre al web i clienti Unieuro usano anche l’App che ha veicolato circa il 14% delle vendite.

Anche l’EBITDA ha beneficiato del periodo di crescita arrivando a 73,6 milioni di euro, +6,7% rispetto l’anno precedente; dunque, il risultato netto sale dell’8,3% toccando quota 42,7 milioni di euro.

Ottimo anche l’andamento della cassa con cash flow a 68,75 milioni di euro contro i 66,7 milioni di euro dell’anno precedente; dunque, la posizione finanziaria netta è positiva per 20,5 milioni di euro.

Così il Consiglio di Amministrazione ha così deliberato di proporre all’Assemblea dei Soci un dividendo di 1,07 Euro per azione.

Unieuro ed il commento dell’AD Giancarlo Nicosanti Monterastelli

Giancarlo Nicosanti Monterastelli, Amministratore delegato di Unieuro, ha dichiarato:

«I brillanti risultati approvati oggi ci riempiono di gioia e orgoglio, perché sono la prova tangibile della correttezza della nostra strategia, della solidità del nostro modello di business e della bontà del nostro operato. Abbiamo raggiunto l’agognata leadership di mercato e cresciamo a grande velocità nell’e-commerce, il segmento a più rapido sviluppo, tagliando importanti traguardi. È ora giunto il momento di celebrarli con tutti i nostri azionisti, a beneficio dei quali abbiamo proposto un dividendo generoso e in ulteriore crescita rispetto al passato, grazie a una redditività senza pari nel mercato di riferimento. Eppure, il meglio deve ancora arrivare. L’esercizio in corso segnerà il definitivo salto di qualità di Unieuro e ci aspettiamo di coronarlo con risultati ancora migliori, rafforzando sempre più la credibilità tenacemente costruita presso tutti i nostri stakeholder.»

I settori merceologici trainanti

La categoria Grey, cioè:

  • macchine fotografiche e videocamere;
  • poi smartphone, tablet, computer fissi e portatili, compresi monitor e stampanti;
  • ed ancora accessori per la telefonia nonché tutti i prodotti tecnologici indossabili;

ha mantenuto inalterata al 47,2% l’incidenza sui ricavi totali; infatti, ha generato un fatturato pari a 992,9 milioni di Euro, in aumento del 12,3% rispetto agli 884 milioni dell’esercizio precedente.

La categoria White, composta da elettrodomestici quali:

  • lavatrici, asciugatrici, aspirapolveri;
  • ad ancora frigoriferi, congelatori e fornelli;
  • compresi anche bollitori, macchine per il caffè, nonché apparecchi per la climatizzazione;

ha generato un fatturato di 548,5 milioni di Euro, in crescita dell’11,2% rispetto ai 493,3 milioni dell’anno precedente.

La categoria Brown comprensiva di:

  • televisori e relativi accessori;
  • poi di dispositivi audio, dispositivi per smart TV;
  • inoltre di accessori auto;
  • nonché di sistemi di memoria;

ha generato il 17,5% dei ricavi totali, conseguendo una crescita degli stessi a quota 367,9 milioni di euro.

Per approfondimenti sul bilancio Unieuro consultare il documento originale della società

Altre notizie di economia sulla pagina del sito.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".