videochiamate

Videochiamate Whatsapp: da oggi fino ad 8 utenti

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nell’ultimo periodo le videochiamate sono sfruttate molto più di prima. A causa del coronavirus, e in attesa di qualche piccola riapertura dal prossimo 4 Maggio, si cercano modi per essere vicini ai propri parenti ed affetti. Per fortuna la tecnologia ci è venuta in aiuto da questo punto di vista grazie alle tante app per poter chattare e videochiamarci con i propri amici. Molto utilizzate sono state le videochiamate di gruppo, per poter ricreare quel clima di comitiva anche se in maniera virtuale.

Ovviamente tra le app che forniscono questa opportunità non può mancare Whatsapp. L’applicazione di messaggistica è tra le più usate al mondo e, praticamente, chiunque, ce l’ha installata sul proprio smartphone.

Videochiamate ad 8 con Whatsapp

Fino a ieri, Whatsapp permetteva chiamate di gruppo fino ad un massimo di quattro partecipanti. Da oggi, però, le cose cambiano. Come vi avevamo anticipato, grazie ad un aggiornamento, infatti, il numero di partecipanti è stato esteso fino ad otto persone contemporaneamente. La nuova funzionalità era in test già da primi giorni di aprile. Per tutti gli utenti che utilizzano la versione beta del servizio di messaggistica, infatti, è bastato scaricare la versione beta 2.20.50.25 per iOS e 2.20.133 per Android per poter usufruire della nuova funzionalità e testarla.

Ovviamente per poter eseguire le videochiamate ad otto partecipanti era necessario che tutti gli utenti avessero a disposizione l’ultima versione beta di Whatsapp. Dopo quasi un mese di test, finalmente, la feature arriva sulla versione stabile come detto. Sfortunatamente c’è un però. La nuova funzione potrà essere sfruttata, al momento, solo per gli utenti di Apple. Non solo, oltre alle videochiamate “allargate”, l’aggiornamento porta con sé alcuni miglioramenti grafici per tutti coloro che hanno aggiornato il loro iPhone ad iOS 13. E per gli utenti Android? Purtroppo al momento non ci sono notizie di quando la nuova feature verrà rilasciata sulla versione stabile per il sistema operativo di Google. Bisognerà aspettare ancora un po’.

Fonte foto: wikipedia

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24