Volontariato Ambientale

Volontariato ambientale con Keep The Planet nei parchi nazionali italiani

intopic.it feedelissimo.com  
 

Hai a cuore l’ambiente? Sapevi che puoi fare volontariato ambientale in Italia con keep the planet? Sono molte le opportunità che possono essere prese in considerazione, con proposte che provengono da numerosi parchi nazionali distribuiti in tutto il Paese. Un esempio è quello che proviene dal Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, il cui progetto di volontariato ambientale prevede l’organizzazione all’interno dell’area protetta di campi estivi con giornate di lavoro alternate a escursioni e camminate. I periodi di collaborazione hanno una durata di dieci giorni, con i volontari che sono chiamati a svolgere un gran numero di attività differenti, a valutare a seconda delle necessità contingenti del parco.

Fare volontariato ambientale nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi

Ecco, quindi, che i volontari potrebbero essere chiamati a occuparsi dell’allestimento degli eventi e delle manifestazioni gestite dal parco, oppure a eseguire lavori di pulizia all’interno delle aree pic nic, sulle rive dei laghi o lungo i fiumi. Ancora, ci potrebbe essere la necessità di garantire ai turisti un servizio di informazione e assistenza accurato, per esempio in contesti di grande flusso o in specifiche aree sensibili, ma altrettanto preziosa è la manutenzione delle aree verdi e dei sentieri, che può essere svolta con la collaborazione delle associazioni di volontariato locale.

Fare volontariato ambientale nel Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise

Un’altra chance che vale la pena di valutare è quella che viene offerta, nell’Italia centrale, dal Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise. Il progetto più noto si chiama “Sul fronte della Natura”, e comporta che i volontari siano affiancati alle attività tradizionali di cui si occupano il servizio tecnico e il servizio scientifico del parco. Questo, per altro, è l’unico areale al mondo in cui si trova l’orso bruno marsicano, che viene reputato il simbolo del patrimonio faunistico del nostro Paese. I progetti che vengono predisposti dal Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise sono numerosi, e a seconda dei casi possono prevedere una partecipazione in famiglia, con le associazioni, in gruppo, con le scuole o anche singolarmente, dai 18 anni di età in su.

Come impegnarsi per la natura al Parco Nazionale di Abruzzo, Lazio e Molise

Un altro programma che ormai rappresenta un appuntamento fisso per l’ente è quello dei “Volontari per il territorio”, che si avvale della collaborazione con operatori privati. In questo caso i volontari, su tutti e tre i versanti del parco, sono chiamati a prendere parte a diverse attività di conservazione, per esempio per favorire la convivenza tra l’uomo e l’orso marsicano. Molto importanti sono i lavori per la conservazione degli habitat di prateria, decisamente preziosi per varie specie animali e vegetali. Tutto dipende, comunque, dalle necessità di servizio, che possono richiedere anche attività di interpretazione ambientale o controlli. Ma non è tutto: dal contatto con il pubblico alle attività di educazione, dalle animazioni culturali ai reportage televisivi e fotografici, non sono certo pochi gli impegni a cui far fronte, e non vanno dimenticate l’assistenza per i visitatori che hanno bisogno di informazioni, le pulizie e la manutenzione dei sentieri e delle strutture. Il tutto, comunque, si svolge sotto la supervisione dello staff del parco e con il suo coordinamento.

Fare volontariato ambientale al Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Una terza proposta di grande interesse è quella che proviene dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: in questo caso i volontari sono invitati a collaborare con la Forestale e con i tecnici del parco per fornire assistenza ai turisti all’interno di un habitat caratterizzato da foreste secolari, un territorio ancora poco noto ma molto suggestivo. Non mancano, poi, progetti specifici per la protezione del cervo, del lupo, degli uccelli e degli insetti.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Avatar
Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.