Schiffrin lutto incredibile

Schiffrin lutto incredibile

 

La fuoriclasse statunitense piange la scomparsa del padre Jeff, un lutto inaspettato.

Schiffrin lutto incredibile, il padre della campionessa è venuto a mancare per una tragica fatalità.

Il mondo dello sci e dello sport mondiale piange la scomparsa di Jeff Shiffrin padre di Mikaela dominatrice dello sci alpino mondiale. La fuoriclasse americana sta dominando la coppa del mondo ed ovviamente non parteciperà al prossimo fine settimana di gara. Jeff è stato sempre un punto di riferimento per la figlia e la seguiva spesso. Lui era il vero capo della famiglia ed aveva i geni dello sport e dello sci. Una famiglia unita a cui ora mancherà il pezzo principale. Una tragedia incredibile che segnerà per sempre il cuore di questa super campionessa.

Tutto di fronte alla morte ed al dolore passa in secondo piano. Non c’è vittoria o coppa del mondo che possa farti dimenticare l’amore di un padre sempre attento e premuroso. Il decesso ha anche cause davvero assurde ed in credibili. L’uomo stava svolgendo dei lavori di manutenzione sul tetto di casa quando ha perso l’equilibrio ed è scivolato. Non c’è stato niente da fare. Mikaeala si stava allenando in Italia  ed appena saputo si è precipitata al capezzale del padre.

Schiffrin lutto incredibile: sarà ancora più forte?

Che sciatrice vedremo quando tornerà a gareggiare? La testa è sempre stata il suo punto di forza ed i grandi campioni si vedono nel momento più difficile. Un lutto è la peggior cosa a cui si può andare incontro. Presto quando tornerà a gareggiare rivedremo la Schiffrin cannibale di sempre che lascia le briciole agli avversari. Vederla dominare non sorprenderebbe, rigettare tutta la sua rabbia e la delusione sul lavoro è cosa da grande donna. La coppa del mondo adesso diventerà una questione d’orgoglio, un regalo da fare al padre che gli ha trasmesso l’amore per lo sci e sarà sempre al sul fianco.

 

 

 

 

 

Fonte foto

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24