Calciomercato ancora aperto

Calciomercato ancora aperto e colpo di scena

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Calciomercato ancora aperto ufficialmente. Si è chiuso il 31 gennaio alle ore 20 il mercato invernale, resta però aperto quello relativo agli svincolati. In questo senso ci sono numerosi movimenti. Il Parma ad esempio torna ad essere un club in mano agli italiani. I cinesi infatti non hanno garantito l’aumento di capitale previsto e quindi adesso 7 imprenditori parmigiani, hanno  praticamente rilevato per intero la società. Quindi il Parma dopo anni, torna nuovamente in mano agli italiani. Una buona notizia per il nostro calcio. Tornando al mercato, intanto l’Udinese ha ingaggiato il difensore austriaco Prodl,  svincolato dal Watford. Servirà per rinforzare il reparto arretrato della squadra di Gotti.

Calciomercato ancora aperto, le ultime news

Intanto Alessandro Matri si è appena svincolato dal Brescia, ed è in trattative con  la Spal per tentare di risolvere il problema del gol della squadra di Semplici. Sempre la Spal intanto pensa anche a Giuseppe Rossi svincolato e voglioso di tornare a misurarsi con il nostro campionato. Intanto per quanto riguarda il discorso legato alle panchine, nonostante le smentite di rito di Cellino, Eugenio Corini è sulla graticola. Sabato pomeriggio sugli spalti del Dall’Ara era presente infatti Diego Lopez, che pare possa essere il prossimo allenatore delle rondinelle.

Ancora news interessanti

Cagliari intanto cerca un difensore per cercare di completare il reparto da mettere a disposizione del tecnico Maran. I profili sondati pare siano essenzialmente due. Uno è Sedar Tasci, l’ex Bayern Monaco 32 anni e grande esperienza, l’altro è Zukanovic. Quest’ultimo in passato ha vestito le maglie di Genoa e Chievo e di altre società di Serie A. Intanto il Torino dopo aver esonerato Mazzarri, è arrivato Longo, tecnico che in passato ha guidato anche la primavera dei granata. Il tecnico toscano ha anche rescisso il proprio contratto con il club di Cairo, quindi potrà accasarsi in altro club, in caso di esonero di un altro tecnico e chiamata nei suoi confronti.

 

 

Foto

www.magaze.it

 

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *