Xiaomi Mi A1 è ufficiale: previsto il lancio in 40 mercati

 

Google e Xiaomi hanno presentato il  primo smartphone prodotto seguendo i criteri del programma Android One promosso da Google, il Xiaomi Mi A1. Il progetto di Google originariamente puntava a dispositivi di alta qualità ma ad un basso costo con Android che avrebbe avuto aggiornamenti in breve tempo, infatti in un post del blog di Google promette che “i dispositivi Android One riceveranno aggiornamenti tempestivi all’ultimo sistema operativo Android”.

Le caratteristiche di Xiaomi Mi A1

Il telefono di Xiaomi si presenta con una costruzione interamente in metallo e lati arrotondati stile che ricorda molto i modelli dell’iPhone. Il Mi A1 è dotato di un display LCD da 5,5 pollici, 1080p, un Snapdragon 625 SoC, 4GB di RAM, 64GB di storage e una batteria da 3080mAh. Altre sono le caratteristiche del nuovo smartphone come: una fotocamera a doppio sensore da 12 megapixel corredati da un obiettivo grandangolare e da un teleobiettivo per scatti con ingrandimento ottico fino a 2x molto simile ad iPhone 7 Plus.

Per il resto troviamo un sensore di impronte digitali, una porta USB-tipo C, una presa per cuffie, una scheda microSD e un blaster IR. Sul nostro mercato ancora non si sa quando sarà disponibile, ma il prezzo molto concorrenziale sarà all’equivalente di 199 euro.

Via

 

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *