32' giornata di Serie B

30′ giornata di Serie B, tutti i risultati dei match

La 30′ giornata di Serie B si è concentrata tutta in venerdì, con un solo anticipo delle 18 e 45 e il resto delle gare tutte alle ore 21. Proprio nell’anticipo c’è stata una rovinosa caduta del Pordenone, sconfitto 3-0 in trasferta dal Trapani. Nelle gare successive invece da segnalare anche la brutta sconfitta del Frosinone contro il Cittadella 0-2 e i pareggi di Benevento e Crotone, rimaste comunque in zona promozione.

Il riepilogo della gare della 30′ giornata di Serie B

Il Pordenone come vi avevamo preannunciato prima, si allontana sempre più dalla zona promozione, a causa di uno strepitoso Trapani. Decisivi per i siciliani le reti di Coulibaly e la doppietta di Stefano Pettinari, con la zona playout distante adesso soli 4 punti. Nei match delle 21 c’è stata una vittoria importante in ottica salvezza per il Venezia, 2-1 al Penzo contro l’Ascoli. Sempre nelle zone basse della classifica, da segnalare la sconfitta della Cremonese 0-2 contro il Cosenza. 3 punti davvero importanti per i calabresi, con i lombardi rimasti comunque in zona playout. Un altro bello scontro è stato quello tra Juve Stabia e Livorno, terminato con un davvero spettacolare 2-3. Anche i toscani dunque possono tornare a respirare, ma la strada rimane davvero molto ardua per una permanenza in Serie B.

La situazione in alto alla classifica

Questa 30′ giornata di Serie B ha visto il Benevento impattare sullo 0-0 contro l’Empoli, con il primo posto sempre ben saldo e con l’obiettivo promozione sempre più vicino. Si allontana dalla Serie A invece il Frosinone, dopo aver perso 0-2 contro il Cittadella. I ciociari sono scivolati adesso a -3 dal 2′ posto, rimasto tuttavia sempre alla sua portata. Pareggia il Crotone 0-0 contro il Perugia, mantenendo comunque il secondo posto in classifica. L’unica a guadagnare punti la davanti è stato lo Spezia, i liguri hanno vinto 1-3 in trasferta contro il Chievo e sono adesso ad un solo punto dal Crotone. La Virtus Entella invece è riuscita a fermare la corsa della Salernitana, battendola 1-0 con una rete di Mazzitelli e riaccendendo dunque il sogno playoff. Può sognare anche il Pisa, vincente 2-1 contro il Pescara e proprio insieme all’Entella a -1 dal 8′ posto.

Fonte immagine: https://www.salernosport24.it/serie-b-calendari/

 

Autore dell'articolo: Giovanni Paciotta

Avatar