Addio Claudio, la Juve perde un mito

La Juve perde Marchisio, Claudio va via ha rescisso il proprio contratto con i bianconeri. si conclude una storia d’amore infinita. Claudio ha iniziato a muovere i primi passi proprio con la maglia a strisce verticali bianconere, per poi fare una carriera enorme piena di successi. I tifosi lo adorano e lo hanno sempre incitato , ma adesso probabilmente anche il principino ha terminato la pazienza. Ha capito di non far più parte del progetto di Allegri, di non poter lsrtire alla pari con i vari Pjanic, Khedira, Can, Matuidi, Betancurt e gli altri. Non perché non sia in possesso delle caratteristiche tecniche e tattiche, ma perché lontano dai pensieri del tecnico livornese. La Juve sul sito lo saluta con grande affetto, ma i tifosi non sono d’accordo perché amano Claudio, e tutti coloro che amano i colori del club in maniera viscerale. Adesso Marchisio potrebbe accasarsi ovunque, su di lui ci sono club francesi e degli Stati Uniti, senza dimenticare l’Arabia e i campionati meno competitivi del nostro. Ci sono poi alcune squadre italiane interessate a Claudio, Empoli su tutte. Attenzione peró ad altre squadre che con Marchisio potrebbero fare il salto di qualità, tanti i club pronti a proporsi

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca