Adm: al via Commissione italo-albanese con Gdf contro infrazioni doganali

Adm: al via Commissione italo-albanese con Gdf contro infrazioni doganali

Condividi su:

 

TIRANA – L’Agenzia delle dogane e dei monopoli e la Guardia di Finanza hanno firmato, oggi, a Tirana, un Protocollo d’intesa con l’amministrazione doganale dell’Albania per dare seguito all’Accordo di mutua assistenza amministrativa per la prevenzione, la ricerca e la repressione delle infrazioni doganali chiuso a Tirana, nel 1998, tra il Governo della Repubblica Italiana e quello della Repubblica d’Albania. Tale Accordo prevede, tra l’altro, l’istituzione di una commissione doganale Italo-albanese, che sarà copresieduta dal direttore dell’Adm, Roberto Alesse, dal Comandante Generale della Guardia di Finanza, Andrea De Gennaro, e dal direttore delle Dogane albanesi, Genthi Gaeli. La Commissione avrà il preciso compito di sostenere le attività di mutua assistenza doganale tra il nostro Paese e l’Albania e, in particolare, promuoverà la cooperazione e lo scambio di informazioni per combattere il contrabbando, le frodi e altre attività illegali connesse al commercio internazionale, sviluppando programmi congiunti per migliorare le capacità operative e tecnologiche delle amministrazioni doganali.

Adm: al via Commissione italo-albanese con Gdf contro infrazioni doganali

Durante la cerimonia d’insediamento della Commissione e la firma del relativo Statuto, alla presenza dell’ambasciatore d’Italia in Albania, Fabrizio Bucci, é stata, inoltre, firmata dai partecipanti una lettera di intenti che darà inizio a una stagione di importanti attività che saranno svolte da funzionari delle dogane e dai militari della Guardia di Finanza in Italia e in Albania per rafforzare i controlli alle frontiere, incrementare la conformità delle procedure doganali albanesi agli standard unionali, condividere buone pratiche e facilitare gli scambi commerciali.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24