Alfa Romeo Stelvio: puro DNA italiano

Alfa Romeo, un marchio sinonimo di auto sportive che unisce un bel design italiano con un’affidabilità storicamente assurda, fa ora un crossover. Lo Stelvio prende il nome da ciò che è probabilmente la miglior guida su strada del mondo.

L’Alfa Romeo Stelvio in breve

A questo scopo, lo Stelvio vanta una perfetta distribuzione 50/50 di peso anteriore e posteriore e un rapido rapporto di sterzata 12:1. Un sistema di azionamento a trazione integrale viene sintonizzato per inviare potenza dal motore alle ruote posteriori quando possibile. Tutti questi bit si adattano ad un SUV che è veramente divertente da guidare su strade tortuose. Pensate allo Stelvio come all’Alfa Romeo Giulia con un kit di sollevamento a sospensione che ti mette 2.5 pollici più alti dall’asfalto. È una vera vettura Alfa Romeo.

2018 Alfa Romeo Stelvio Ti Sport

Lo Stelvio condivide il suo interasse di 111 pollici e i sistemi di sospensione Alfa Link con la Giulia. Questo non vuol dire che lo Stelvio sia come la Giulia. Il crossover è di 2 pollici più lungo e 8.9 pollici più alto della berlina da cui è nata.

Si fa apprezzare il motore a quattro cilindri Alfa, completamente in alluminio da 2.0 litri turbo. I suoi 280 cavalli e 306 Nm di coppia sono i migliori della classe. Come lo sono i suoi tempi: 0-100 km/h in 5.4 secondi e velocità massima di 230 km/h. Se questo non è abbastanza per voi, allora il 505 cavalli Quadrifoglio 2018, che Alfa promette sarà il più veloce SUV di produzione che abbia mai girato al Nurburgring.

Via