Anime: ecco le 5 migliori eroine secondo i giapponesi

Recentemente, l’emittente giapponese Fuji TV ha reso nota una Top Five delle migliori eroine degli anime. La classifica nasce da un sondaggio effettuato su persone di generazioni differenti: anni ’70-’80-’90. Sembra che il popolo del Sol Levante dia molto importanza alle classiche icone femminili animate, dato che le vincitrici del ‘contest’ risultano essere personaggi ben conosciuti anche da noi in Italia. Curiosi di sapere chi sono le ragazze dei cartoni animati più amate dai nostri amici giapponesi? Continuate a leggere che ve le presentiamo! Iniziamo con la classifica dedicata agli anni ’70/80.

5) Sailor Moon si aggiudica il quinto posto 

Un nome, una leggenda. Bunny, alias Sailor Moon è una delle icone animate nipponiche più famose a livello internazionale. Sailor Moon nasce come fumetto ad inizio degli anni ’90, dalla matita dell’autrice Naoko Takeuchi. La combattente che veste alla marinara è la pietra miliare di un vero e proprio genere: il majocco sentai. Si tratta di fumetti/cartoni con protagoniste ragazzine dotate di poteri magici, che combattono per difendere la Terra dall’attacco di mostri, alieni e spiriti maligni. Non vi ricordano un po’ i Power Rangers? 

4) Al quarto posto troviamo Lamù

Al quarto posto della classifica troviamo un’altra eroina amatissima anche presso i nostri lidi: si tratta di Lamù, la ragazza dello spazio. Indimenticabili le avventure della bellissima aliena in costume tigrato, innamoratissima del suo ‘tesoruccio’ Ataru Moroboshi, dongiovanni incallito che non perde occasione per andare dietro alla bella ragazza di turno. Sfortunatamente per lui, la sua ‘mogliettina’ è sempre pronta a dargli una lezione a suon di elettroshock, manco fosse Pikachu! 

 3) Al terzo posto troviamo Maisha!

‘Galaxy, Galaxy, Galaxy, Galaxy!Corre il treno corre nella notte va e volerà nel blu fra lune e stelle’. Sicuramente chi è stato bambino negli anni ’80 ricorderà la stupenda sigla degli Oliver Onions per il cartone animato Galaxy Express 999. Protagonisti di questo anime di genere sci-fi sono il piccolo Masai e l’affascinante (e malinconica) Maisha. Irresistibile il suo sguardo (apparentemente) indifeso, i bellissimi capelli biondi ed il suo carattere dolce ma allo stesso tempo determinato. Caratteristiche queste che rendono il personaggio in questione, una delle ragazze più sexy e desiderabili di Cartoonia!

2) La numero 2 è Minami Asakura

Avanti ragazzi! Non mi dite che non conoscete la serie Prendi il mondo e vai, perché non vi credo. La bella Minami Asakura, ragazza amata dai fratelli gemelli Tom e Kim, è l’unica a saperli distinguere e, dopo la triste sorte del povero Kim, la giovane sceglierà infine Tom. Ma quali sono i sex appeal che rendono Minami così amata? Sicuramente la sua intelligenza, la voglia di vivere (ha infatti l’argento vivo addosso) ed ovviamente la sua tipica bellezza orientale.

1) Anime: and the winner is… Fujiko

Ed alla fine a vincere sono le ‘curve pericolose’! La stupenda Fujiko Mine si aggiudica a pieni volti questa top five, divenendo la ragazza anime più desiderata dai fan giapponesi della generazione ’70-’80. La ladra giapponese è conosciuta per essere il grande amore di Lupin III, in verità a Fujiko interessano non tanto gli uomini, quanto i loro soldi. Ci piace comunque pensare che in fondo (e molto in fondo!), la bella Fujiko ricambi in qualche modo i sentimenti del ladro gentiluomo, discendente del leggendario Arsenio Lupin. 

Passiamo adesso alla classifica anni ’90

5) Iniziamo con Ran Mouri

La dolcissima Ran non sarà forse un esempio di bellezza eterea, ma chi non vorrebbe come fidanzata una ragazza sensibile e paziente come la figlia del detective Goro? E ricordiamo che la tipa in questione è una campionessa di arti marziali, quindi bulli siete avvertiti! Ad ogni modo, la povera Ran deve amare davvero molto il suo Shinichi, dato che in più di 20 anni di Detective Conan, lo avrà visto solamente 3-4 volte in croce. Non dimentichiamoci che Shinichi Kudo è ‘imprigionato’ all’interno di un corpo fanciullesco, quello di Conan Edogawa. Ironia della sorte vuole che il ‘piccolo’ detective viva proprio a casa di Ran e di suo padre, ma ovviamente la ragazza ignora la verità dei fatti.

4) La formosa Hancock occupa il quarto posto

L’amore è sempre un sentimento stupendo, anche quando non è ricambiato! A saperlo molto bene è Boa Hancock, componente della flotta dei sette nella serie anime One Piece. La piratessa è innamoratissima del protagonista Rubber, ma questi non la ricambia affatto. Inizialmente nemica di Rubber, Hancock se ne innamorerà perdutamente dopo aver conosciuto la determinazione e la forza del ragazzo di gomma, cacciandolo dai guai in più di una situazione.

3) Di nuovo Fujiko, ma questa volta al terzo posto!

Abbiamo già parlato di Fujiko Mine nella precedente Top Five. Quindi crediamo bene di non dover aggiungere altro riguardo a questo personaggio, mito di più di una generazione. Solo che questa volta, deve accontentarsi del terzo posto in classifica. Chi saranno le due rivali che sono riuscite a scavalcarla?

2) Sailor Moon recupera arrivando alla posizione 2

Sembra che Sailor Moon sia un mito destinato ad essere ricordato ancora nei decenni a venire. Rispetto alla precedente classifica, la dolce Bunny guadagna terreno, non riuscendo però a giungere in cima alla classifica. Chi è la vincitrice stavolta?

1) And the winner is… Nami!

Nami, la gatta ladra, è uno degli storici componenti della ciurma dei pirati di Cappello di paglia in One Piece. Il personaggio in questione ha da sempre ricoperto il ruolo di ragazza ‘fanservice’ nell’opera. Non a caso le sue caratteristiche fisiche si sono notevolmente acuite nella seconda parte della serie. Dopo i due anni di allenamento, Nami ha scelto un look più ‘provocante’ e ‘sbarazzino’: bikini verde, jeans e lunghi capelli rossi. Nonostante ciò, la nostra eroina anime non dà mai l’aria di essere una ragazza volgare, tutt’altro!

 

Vai